Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quando una perturbazione ti passa... sotto i piedi

Nel semestre invernale le frange nuvolose che precedono l'ingresso di una perturbazione possono saldarsi alle nebbie di pianura causandone il sollevamento. Da qui si producono deboli precipitazioni, anche nevose se le temperature lo consentono. In alta montagna però c'è ancora il sole.

Sotto la lente - 2 Ottobre 2013, ore 09.07

 Molte volte si immaginano le nuvole come se fossero dipinte nel cielo, senza spessore e soprattutto si immagina l'atmosfera come un involucro piatto. Dobbiamo invece immaginare la colonna atmosferica come uno spazio tridimensionale, nel quale le bande nuvolose possono trovarsi a quote diverse e provenire anche da direzioni diverse.

E' il caso delle bande nuvolose basse e stratificate (stratocumuli) che nella stagione invernale precedono l'ingresso di un fronte caldo o di una occlusione a carattere caldo. Il loro sopraggiungere tende a far venir meno l'irraggiamento notturno da cielo sereno, quello che provoca la formazione degli strati nebbiosi. Questi ultimi dunque, se eventualmente presenti, tendono a sollevarsi e si vanno a saldare agli stratocumuli.

Il cielo assume dunque un aspetto grigio e uniforme con il ceiling, overo la base delle nubi, molto bassa. Possono aver luogo anche deboli pioviggini o nevischio. Se saliamo di quota, in questo caso oltre i 3600 metri, ritroviamo però i cieli azzurri, perchè in alto la massa d'aria umda non è ancora arrivata (ma arriverà a breve crescendo di spessore con il sopravanzare del fronte.

Quanto spiegato è ben comprensibile osservando la figura in alto, ripresa dalla webcam posta in cima al Monte Rosa: si evince sotto i piedi la banda nuvolosa medio-bassa (quella che sta recando deboli precipitazioni) e sopra i filamenti cirriformi legati alla perturbazione vera e propria che è ancora lontana.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum