Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qual è la situazione attuale sull’Italia?

Una moderata perturbazione comincia a portare velature al nord-ovest e sulle regioni tirreniche; qualche temporale si è invece scatenato nelle ultime ore sulla Sardegna meridionale.

Sotto la lente - 28 Ottobre 2003, ore 10.16

Dopo una pausa di qualche ora, il Grecale sta riprendendo a soffiare fra il debole ed il moderato sulle regioni tirreniche ed in Pianura Padana, dove pertanto la sensazione di freddo tende ad accentuarsi; oltretutto il cielo va gradualmente coprendosi sui litorali di Toscana e Lazio. Sulla Sardegna addirittura nelle ultime ore si sono scatenati brevi temporali, accompagnati da un moderato vento di Scirocco nel Cagliaritano, vento che sta già portando le temperature a sfiorare i 20°C. Tutti questi fenomeni sono evidenti segnali del graduale avvicinamento di una perturbazione; in particolare se osserviamo l’immagine satellitare, possiamo notare come un corpo nuvoloso proveniente dalle Baleari sia in procinto di attraversare buona parte delle nostre regioni. D’altra parte nel corso della nottata odierna un flusso di aria umida proveniente dall’Atlantico (indicato con la freccia viola nella rielaborazione) è andato a contrastare con i venti più freschi (frecce di colore celeste) presenti ormai da qualche giorno sulle nostre regioni centro-settentrionali, creando le condizioni ideali per la formazione delle nubi e per la nascita di un piccolo centro di bassa pressione. Questa depressione lentamente si sta approfondendo (ecco perché il Grecale ha ripreso a soffiare) e sta cominciando a richiamare anche aria calda dalla Tunisia e dal Canale di Sicilia, portando la colonnina di mercurio verso l’alto sull’Isola stessa. Le velature più consistenti per adesso stanno invadendo solamente il nord-ovest, la Toscana, il Lazio e la Calabria, mentre sulle altre regioni il sole riesce a splendere quasi indisturbato. Fanno eccezione le zone interne dell’Abruzzo, la Puglia Garganica, le coste ioniche della Calabria ed il Golfo di Napoli, dove qualche banco nuvoloso basso e minaccioso riesce a coprire il sole; non sono comunque segnalate precipitazioni di rilievo. Rimane infine da segnalare qualche banco di nebbia sulla Pianura Padana occidentale e lungo il corso del Po, in graduale dissolvimento.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.57: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Togliatti (Km...…

h 06.55: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Pero e Svincolo Di Cormano (Km. 131..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum