Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni a lungo termine: prospettive di variabilità

Continuerà il flusso di correnti atlantiche molto ondulato.

Sotto la lente - 17 Ottobre 2005, ore 12.24

Cosa succederà negli ultimi giorni del mese sull'Italia? Beh, se andiamo a guardare allo scenario che si sta per aprire (quello di un flusso atlantico abbastanza ondulato e veloce), potremmo pensare ad una persistenza di una situazione del genere per giorni e giorni. Tuttavia quando le previsioni si spingono così lontane possono nascere delle alternative di non poco conto; ecco che allora attorno ai giorni 24-26 spunta la possibilità della formazione di un anticiclone robusto (della durata di 2-4 giorni) fra Golfo di Biscaglia, Francia, Germania, Svizzera e Mediterraneo occidentale. Cosa può comportare una siffatta configurazione? Se da una parte l'alta pressione proteggerà zone come le Alpi dalle nubi, portando tempo in prevalenza buono, dall'altra potrebbe spingere nuovamente correnti fresche di origine continentali sul resto della Penisola fra il 27 ed il 30 ottobre. Tornerebbero quindi i temporali nel meridione, ed un po' di nuvolaglia sul restante territorio italiano, con giornate piuttosto ventilate e la prima aria "frizzante" in montagna. Nel corso del pomeriggio odierno torneremo comunque sull'argomento fornendovi ulteriori indicazioni.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum