Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ora l'inverno si riduce agli sgoccioli

Altalena di conferme e smentite su questo tormentato scampolo di stagione.

Sotto la lente - 5 Febbraio 2008, ore 10.15

Freddo si o freddo no? Il dilemma inizia ad assumere le sembianze di giallo di Agatha Cristie. Se pensiamo infatti che l'inverno ha seminato fuoco e fiamme (si fa per dire) a spasso per l'emisfero boreale evitando accuratamente solo il bacino mediterraneo centro-occidentale e la relativa porzione europea, ci pervade senz'altro una certa inquietudine. Il fatto che poi la situazione rimanga tuttora bloccata da una nuova imponente risalita di aria calda subtropicale non può che aggiungere ulteriori interrogativi sulle sorti di questa stagione ormai avviata verso declino astronomico. Ebbene il punto nevralgico che rappresenterà nei prossimi giorni la linea di scontro tra Africa e Russia, tra primavera e inverno sarà collocato sull'Europa settentrionale. Ma come la benzina non brucia senza la scintilla, anche il freddo non si mette in viaggio senza l'anticiclone. E paradossalmente proprio l'esuberanza di quest'onda anticiclonica potrebbe infatti rivelarsi il pungolo giusto per smuovere il blocco gelido inchiodato sull'Europa orientale. Le nostre carte più affidabili propongono uno scenario già inquadrato giorni fa ma più volte ridimensionato e modificato. Al momento l'inverno pare voglia avvicinarsi al nostro Paese in punta di piedi portando avanti il suo progetto passo dopo passo senza bruciare le tappe. C'è da augurarsi che durante la tessitura della tela non intervenga puntualmente un moto uguale e contrario che cancelli tutto in un batter d'occhio. Appuntamento fissato per la prossima settimana dunque. L'inverno potrebbe scegliere la seconda decade di febbraio per imporre in extremis ciò che finora ha dilapidato generosamente sul resto dei continenti boreali. E gli amanti del freddo si augurano che sia cosi. In caso contrario le camere dell'inverno verranno sciolte e non ci sarà bisogno di elezioni per decretare l'arrivo della primavera.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum