Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubi sismiche, esistono?

Si può prevedere il terremoti guardando le nubi? Fenomeni tellurici e atmosferici hanno un legame?

Sotto la lente - 29 Giugno 2016, ore 10.28

La questione torna in auge ad ogni nuovo evento tellurico di una certa gravità. Si possono prevedere i terremoti?

E' vero, di recente ha fatto notizia uno studio condotto da alcuni ricercatori cinesi che avrebbero individuato nella presenza di alcune frange nuvolose cirriformi il segnale premonitore di una scossa di terremoto.

Peccato che tale notizia non abbia allegato alcuna prova scientifica a supporto del fenomeno descritto, d'altro canto sconosciuto ai Fisici dell'Atmosfera e ai Meteorologi che pur di nubi vivono come il pane quotidiano.

Anche la formazione delle cosiddette nubi sismiche dovute al trafilamento di gas dal mantello sono da escludere, così come le formazioni nuvolose a onda fatte risalire al sussulto della sovrastante colonna atmosferica da parte delle scosse di terremoto e invece dovute alla notissima instabilità inerziale.

Collegandoci alle tristi conseguenze del funesto e recente evento sismico emiliano, vogliamo chiarire il concetto che processi atmosferici e movimenti tettonici sono totalmente disgiunti. I primi riguardano l'atmosfera, ovvero la buccia azzurra che avvolge il nostro Pianeta e avvengono a quote comprese tra il suolo e la stratosfera, fino a un massimo di circa 50 km, i secondi sono dovuti a processi geologici, quindi allo scivolamento della crosta terrestre sul mantello al di sotto delle piattaforme continentali e possono avvenire a profondità anche di alcune decine di chilometri.

D'altro canto l'angoscia causata da eventi sismici deve la sua radice particolarmente sinistra soprattutto al fatto che ci si trova assolutamente impreparati ed impotenti. E' proprio da questo stato d'animo che nasce il bisogno di trovare un appiglio, magari anche solo un gancio in mezzo al cielo che ci permetta di trovare un legame tra una nube e un terremoto, un appiglio psicologico che ci permetta di precedere il terremoto, di prevederlo.

Molto interessanti sono invece gli studi sulla fuoriuscita e la concentrazione nell'aria di gas radon prima di un evento tellurico.
 


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.11: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Pistoia (Km. 27,4) e Montecatini (Km. 39) in direzion..…

h 12.10: R32 Raccordo Viterbo-Terni (rato)

blocco

Chiusura corsia, oggetti su strada a 1,211 km prima di Svincolo SS3 Bis Tiberina-Sgc. Orte-Ra (e45)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum