Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nord Italia: è una perturbazione piena di "falle"

La perturbazione al nord non convince. Troppe zone sono rimaste a secco o hanno beneficiato di poche gocce.

Sotto la lente - 7 Marzo 2019, ore 11.28

Meno male che sulle Alpi è arrivata la neve, in alcuni casi anche discretamente abbondante; meno male, inoltre, che la parte settentrionale della Pianura Padana ha ricevuto un po' di pioggia, dopo un interminabile periodo secco e favonico. 

La natura cerca di mettere una pezza al "disastro" di un inverno che ha fatto la felicità di pochi (anzi di pochissimi) e l'infelicità di molti...anzi, nel mese di febbraio quasi di nessuno. 

La riflettività del radar di questa mattina parla chiaro: il settentrione è sotto un transito perturbato, ma le zone che restano a secco sono in maggioranza rispetto a quelle che riescono ad attingere acqua dal cielo. Ciò è di per sè un assurdo!

A secco gran parte del Piemonte occidentale e meridionale; nel Cuneese, come dimostra l'immagine a lato, splende già il sole!

A secco o quasi tutta la costa ligure, da levante a ponente. In verità sul settore centro-orientale del litorale qualche goccia sta cadendo, ma gli accumuli sono ovunque inferiori al millimetro, mentre sul ponente splende già un sole quasi accecante.

A secco anche la bassa pianura lombarda e l'Emilia Romagna, tranne i contrafforti appenninici 

Molte zone di pianura non solo non stanno vedendo la pioggia, ma hanno addirittura il sole, come è il caso del Reggiano (la terza foto si riferisce a Novellara a pochi chilometri da Reggio Emilia). 

Anche in Toscana non va meglio: piove solo nella parte nord della regione, segnatamente sui contrafforti dell'Appennino e sulle Alpi Apuane; tutti gli altri stanno a guardare. 

Eppure dalle immagini satellitari di ieri sembrava un bel fronte, anche abbastanza esteso ed in grado di portare buone innaffiate su tutto il nord e la Toscana. Invece, non appena la perturbazione si è avvicinata all'Italia, ha dimezzato la sua forza senza riuscire a scavare una depressione sul Golfo Ligure. Il grosso del fronte è slittato a nord e questi sono i risultati. 

Meno male che un po' di pioggia è giunta su alcune zone, ma le regioni del nord aspettano ben altro per poter almeno tentare di risanare il disavanzo idrico presente ormai da diversi mesi. 

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum