Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Moderata instabilità in agguato

Vediamo qual è la situazione attuale sulla nostra Penisola, e cosa ci dobbiamo aspettare nelle prossime ore

Sotto la lente - 29 Luglio 2002, ore 10.46

Al nord il cielo è solcato da nubi, perlopiù cumuliformi, in particolare sul Piemonte, l’Appennino Ligure, la Lombardia ed il Trentino. Questi addensamenti sono il sintomo dell’instabilità crescente dell’aria, e potrebbero provocare degli isolati temporali, localmente anche intensi su alcune zone. In particolare i fenomeni saranno presenti più diffusamente nel pomeriggio su Alpi e Prealpi Lombarde, milanese, piacentino, cremonese, Trentino, alto Veneto e Friuli-Venezia-Giulia. Sul resto del nord prevarranno le schiarite, ed i temporanei annuvolamenti potranno provocare solo qualche moderato e breve rovescio, specie su piacentino e ferrarese. Al centro attualmente ci sono poche nubi in transito sull’Abruzzo e l’Appennino Marchigiano, mentre sul resto del territorio il sole splende incontrastato, almeno per adesso. Nel pomeriggio infatti, gli addensamenti cumuliformi consueti faranno la loro comparsa su buona parte dell’Appennino Marchigiano ed Abruzzese, con la possibilità che si verifichino alcuni rovesci, o isolati temporali. Verso sera, queste nubi temporalesche tenderanno a spostarsi verso il Lazio, dove arriveranno fiaccate, riuscendo comunque a provocare brevi piovaschi a sud di Roma. Sulla Toscana e la Sardegna invece non ci dovrebbero essere problemi, e tranne qualche addensamento in montagna, sul senese e l'aretino, con brevi ovesci localizzati, il sole riuscirà a scaldare il suolo, portando le temperature verso l’alto. Anche sulle altre zone i valori termici tenderanno a salire, ma in misura meno accentuata. Le nubi ed isolati rovesci sono invece già presenti in gran numero su Puglia, Basilicata e Calabria, mentre sulle altre zone del meridione il cielo è solcato solo localmente da alcuni banchi nuvolosi. Immancabilmente, anche su questo settore nel pomeriggio l’instabilità si accentuerà, ed i rovesci diventeranno più numerosi, fino ad essere temporaneamente diffusi su parte delle montagne calabre. Potranno verificarsi locali grandinate, ma con il passare delle ore, verso la sera, le piogge si concentreranno sulla Calabria, mentre sulle altre regioni si apriranno ampie schiarite. Siamo quindi ancora in una situazione di instabilità moderata che perdurerà probabilmente al centro-nord, sia domani che dopodomani.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum