Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MeteoLive World: -43°C sulle rive della Baia di Hudson

Fa molto freddo in Canada, mentre in Brasile e nel deserto australiano l'estate australe si fa sentire.

Sotto la lente - 13 Gennaio 2004, ore 15.10

Facciamo una breve panoramica delle temperature che in queste ore si registrano nel mondo, sia nell’Emisfero Boreale che in quello Australe, per vedere se sono presenti anomalie evidenti o valori del tutto normali per il periodo: EUROPA: Osserviamo le rilevazioni del primo mattino: si va dai 16-18°C della costa settentrionale spagnola ai –13, -14°C della Scandinavia orientale, passando per i 12-13°C della Francia, i 5-8°C di Inghilterra e Germania, e gli 0, -6°C del settore orientale del Continente. Siamo quindi in regime di temperature piuttosto elevate sul settore occidentale del Continente, mentre ad est, nonostante il freddo, i valori sono approssimativamente nella media invernale. CANADA: Anche in questo caso osserviamo le temperature della prima mattinata; si parte dai tiepidi 7-8°C del litorale pacifico, per passare ai –2, -3°C del British Columbia, fino ad arrivare ai –11°C dell’Alaska. Andando verso est si trovano alcune anomalie, dati i valori estremamente rigidi, fino a –43°C nel Distretto del Keewatin, in prossimità della Baia di Hudson; ma valori fra –30 e –40°C sono presenti anche nel Manitoba, nell’Ontario e nel Labrador. U.S.A.: In questo momento, in attesa di una nuova irruzione di aria gelida, sugli Stati orientali si va dai –6, –8°C delle rive del Lago Michigan ai 6, 7° della Georgia; da notare i –2°C di Tallahassee, la capitale della Florida. Sul resto della Federazione vanno segnalati i –15, -16°C delle Montagne Rocciose; sulla costa pacifica ed in Texas invece si sale tranquillamente oltre i 10°C, per arrivare a 16-17°C nei dintorni di Pasadena. AMERICA MERIDIONALE: L’estate si fa sentire su gran parte del Continente; in Brasile si raggiungono facilmente i 30°C, con una punta di 32°C a Joao Pessoa, sulla costa atlantica; nelle zone interne i valori non salgono oltre i 23-25°C, ma l’elevata umidità rende comunque il clima opprimente. 23 – 27°C si registrano anche in Argentina, specialmente nelle zone interne; sul litorale invece si scende fino a 20-22°C. L’aria è un po’ più fresca in Cile, specialmente sulle Ande, dove non si sale oltre i 12-13°C a bassa quota. Infine nonostante la stagione vanno notati i soli 5-6°C presenti nella Terra del Fuoco. AUSTRALIA: E’ estate piena anche in Australia; non a caso vengono rilevati uniformemente valori fra 25 e 30°C quasi ovunque; solo nel deserto nel cuore del Continente si arriva a 35°C, mentre sul litorale meridionale e la Tasmania l’aria fresca in arrivo dal Circolo Polare Antartico fa scendere la colonnina di mercurio fino a 13-14°C.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum