Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì marcata instabilità al centro-sud

Da martedì ancora molto instabile sulle regioni centrali e sul meridione con temporali anche di forte intensità; migliora lentamente al nord.

Sotto la lente - 25 Settembre 2006, ore 10.20

Siamo alle prese con la seconda perturbazione di stampo autunnale dall'inizio del mese, non c'è che dire, l'Atlantico sembra proprio in gran forma! Maltempo diffuso al nord e sul Tirreno. Sono attese nelle prossime ore abbondanti precipitazioni e temporali di forte intensità su Toscana, Lazio, Sardegna, Campania, Calabria tirrenica e Sicilia. Da MARTEDI, la depressione mediterranea sarà centrata sul basso Tirreno e in lento spostamento verso est, sud-est con un minimo al suolo previsto attorno ai 1004hPa. E' atteso quindi nel corso della mattinata un graduale miglioramento delle condizioni del tempo al nord-ovest. Nuvolosità irregolare sul Piemonte, con qualche pioggia residua sul Cuneese e sul levante ligure; fenomeni più intensi sull'Appennino Tosco Emiliano e sulle pianure emiliana sino alle zone costiere. Nuvole sul resto del nord, ma con scarsa probabilità di pioggia, eccetto possibili rovesci o temporali sull'Alto Adige e sulle Alpi orientali; migliora ovunque in serata. Ancora instabile invece al centro con frequenti piogge sulle Marche, Bassa toscana, Lazio, Sardegna e in serata temporali sparsi sul litorale abruzzese. Molto instabile al meridione con temporali localmente di forte intensità su Campania e Calabria tirrenica. Possibili nubifragi sul Cilento, sul Salento e sul Leccese. ATTENZIONE a possibili temporali marittimi di forte intensità sul basso Tirreno, alto Jonio e basso Adriatico specie sul Canale d'Otranto. In serata possibili temporali sul sud della Sicilia; ancora molto instabile sulle restanti regioni. Venti forti di Maestrale sul Tirreno occidentale, Canale di Sardegna e Canale di Sicilia con mari da molto mossi a localmente agitati. Venti moderati da sud ovest sullO Jonio, in rotazione da sud-est sul basso e medio Adriatico, con mari da mossi a molto mossi.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum