Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La Befana si scatena, tempesta di vento in arrivo sull'Italia

Venti anche oltre i 100 chilometri orari su diverse regioni d'Italia, tempeste di neve lungo la cresta delle Alpi, violente mareggiate lungo le coste e altro ancora, ecco il dettaglio di una due giorni sicuramente difficile.

Sotto la lente - 5 Gennaio 2012, ore 08.00

 Prima o poi doveva succedere: l'impressionante sbilancio di equilibri tra le latitudini polari e le medie latitudini, dovuto ai contrasti tra un vortice polare gelido e una banda anticiclonica subtropicale sempre iper-attiva doveva trovare una via di sfogo. Nonostante la posizione semi-permanente dei centri di pressione, questa volta un'onda corta riuscirà a frustare di coda l'Italia con una burrasca di vento davvero degna di nota. 

Tutto partirà già nella giornata di giovedì, ma raggiungerà all'Epifania il suo acuto più alto. Le Alpi, poste lungo la traiettoria di queste correnti nord-occidentali, faranno di tutto per proteggerci ma non riusciranno a fare granchè. Le masse d'aria in arrivo, un primo impulso polare marittimo, un secondo artico marittimo, ci piomberanno addosso con uno spessore tale da superare senza battere ciglio anche le alte creste alpine.

Il lungo treno nuvoloso associato a questi flussi si infrangerà proprio contro il baluardo alpino, dove al vento tempestoso si aggiungeranno anche nevicate piuttosto copiose. Nelle vallate superiori, dove più penetrante sarà lo sfondamento del muro favonico ad opera del getto lanciato a mille sopra i nostri cieli, la neve cadrà con quote altalenanti tra i 1000-1200 metri di giovedì, fino ai 400-500 metri di venerdì.

Sono attesi accumuli notevoli in alta Valle d'Aosta, Ossola- Formazza, alta Valtellina e Sud Tirolo: cadranno mediamente intorno a 45-50 centimetri di neve fresca a 1500 metri di quota, mentre qualche spruzzata riuscirà a raggiungere anche la fascia prealpina, specie nella zona laghi lombardi.

Una volta sbrigata la pratica Alpi, la perturbazione seppur trasformata, rotolerà pesante verso il centro e il sud. I versanti adriatici e il meridione riceveranno anche una sventagliata di nevicate, con limite in calo venerdì fin verso i 700-800 metri su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Sila calabrese, tra 800 e 1000 sui restanti rilievi calabresi e su quelli siculi.

Anche i nostri mari e le nostre coste non verranno risparmiati, anzi proprio le condizioni del mare saranno davvero critiche un po' su tutti i bacini. Mare forza 9-10 ad ovest di Corsica, Sardegna e sul Canale di Sicilia nella notte su venerdì, mentre il giorno dell'Epifania la burrasca investirà con particolare violenza le coste calabresi tirreniche e quelle adriatiche pugliesi.

Mareggiate record sono previste lungo le coste occidentali sarde, in particolare nell'Algherese dove, nella notte su venerdì, le onde arriveranno fino alla bellezza di 9 metri. Situazione analoga, anche se meno esasperata, sulle coste sicule tra Trapanese e Palermitano tra giovedì sera e venerdì mattina, mentre venerdì dovremo fare attenzione come detto lungo le coste salentine e su quelle calabresi tirreniche, specie tra Vibonese e Reggino. Si prevedono fin d'ora disagi o blocchi ai collegamenti di linea, anche con le Isole Maggiori.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.31: SS131d-CN Dir/Centr. Nuorese

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,873 km prima di Incrocio Ponte Marreri (Km. 60,8) in direzione..…

h 01.29: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato per 5 km causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Finale Ligure (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum