Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione rimonta in cattedra ma una depressione spagnola le metterà il bastone tra le ruote

L'anticiclone spinge dal suo alveo subtropicale verso il Mediterraneo e la sua battaglia contro il freddo la eleggerà vincitrice. L'azione di disturbo da parte di un minimo vagante al largo della penisola Iberica insidierà però nei prossimi giorni il suo dominio

Sotto la lente - 17 Febbraio 2008, ore 10.26

L'alta pressione alza i toni. La sua prepotenza la porterà a riprendersi con la forza il terreno perduto sottraendolo senza mezzi termini alla saccatura gelida che sta sfilando al largo delle coste adriatiche. L'aria fredda cederà dunque rapidamente il passo alla calma anticiclonica ad iniziare dal nord lasciando in eredità le basse temperature che ancora graveranno su gran parte del Paese questa notte. La settimana si apre dunque all'insegna del bel tempo ma l'alta pressione, colta da un eccesso di rilassamento, non si guarderà alle spalle e rischierà di essere infilata ingenuamente da una modesta depressione che vaga sulle acque al largo della penisola Iberica. L'avvicinamento di quest'area depressionaria sarà avvertito già da martedi sulla Liguria, dove il vento ruoterà a libeccio recando con sè aria vieppiù umida che verrà intrappolata dall'Appennino. Le infiltrazioni instabili si propagheranno poi a metà settimana su gran parte del Paese determinando un generale aumento della nuvolosità associato a piogge sparse, più probabili tra Liguria, alta Toscana e Sardegna. Le temperature subiranno un aumento piuttosto deciso tra lunedi e martedi, soprattutto sui rilievi e al sud, per poi riportarsi su valori in linea con le medie del periodo a metà settimana in concomitanza con l'ingresso delle correnti umide. Nel prossimo weekend la probabile alleanza con una cellula anticiclonica sviluppatasi sull'est europeo potrebbe riportare temporaneamente in cattedra il nostro anticiclone, tuttavia mancherà l'alimenzazione subtropicale in quota e le temperature pertanto potrebbero attestarsi su valori consoni al periodo se non leggermente sotto norma. L'Atlantico inoltre non starà a guardare. Vi consigliamo di seguire scrupolosamente i nostri aggiornamenti.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum