Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: si rifà vivo l'Atlantico

Consueta chiacchierata di inizio settimana con Simone Maio, previsore e redattore.

Sotto la lente - 18 Ottobre 2005, ore 12.15

Redazione: WEEK-END MOLTO MITE L'ULTIMO, OSEREMO DIRE QUASI ESTIVO, COME MAI? MAIO: Un vasto anticiclone esteso dalla Russia all'Italia passando per l'Europa centro-settentrionale ha garantito condizioni di tempo buono su quasi tutta la Penisola, a parte una residua instabilità sulle Isole Maggiori. Con il soleggiamento e la ventilazione debole le temperature sono anche risalite portandosi di qualche grado sopra le medie e consentendo addirittura qualche bagno al mare. Redazione: DA UN PAIO DI GIORNI INVECE IL SOLE STA LASCIANDO IL POSTO ALLE NUBI E LE TEMPERATURE SONO CALATE. A COSA E' DOVUTO? MAIO: La nostra Penisola è stata raggiunta da un afflusso di correnti fresche provenienti da nord-est che contrastando con l'aria mite preesistente hanno dato origine a della nuvolosità più o meno estesa. I geopotenziali alti e lo scarso contrasto termico tra la due masse d'aria non hanno invece favorito le precipitazioni che si sono affacciate sporadicamente su alcune aree. Redazione: COSA CI ATTENDE NELL'IMMEDITAO FUTURO? MAIO: Una perturbazione atlantica sta forzando il muro anticiclonico, riuscendo a sfondarlo tra domani e giovedì. Un evento che non accadeva da molti mesi, un segnale di vita delle correnti perturbate oceaniche. Pertanto sull'Italia è in arrivo una fase piovosa a partire da nord e da centro. Redazione: SARA' LUNGA COME L'ULTIMA? SI PREVEDONO PIOGGE PARTICOLARMENTE ABBONDANTI? MAIO: Per il nord e il centro si tratterà di un passaggio della durata di un paio di giorni e senza fenomeni particolarmente violenti. Al meridione invece la formazione di un minimo secondario potrebbe far rallentare la marcia del sistema nuvoloso e prolungare le precipitazioni sino a venerdì o sabato (con inizio da giovedì). Qualche forte temporale potrebbe abbattersi sulla Campania e sulla Puglia meridionale. Redazione: IN SEGUITO COSA ACCADRA', AVREMO DI NUOVO IL SOLE? MAIO: A partire da lunedì probabilmente assisteremo ad una nuova rimonta anticiclonica che riporterà il sereno su tutta la Penisola ma anche qualche nebbia sulle zone pianeggianti e nelle valli. Redazione: COSA SI PREVEDE PER LE TEMPERATURE? MAIO: In risalita per le correnti sciroccali che precedono il fronte, in diminuzione all'arrivo delle piogge e nuovamente in ripresa per la prossima settimana.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum