Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: prima parte dell'estate quasi "normale"

Ad inizio settimana, come di consueto abbiamo fatto 2 chiacchiere con Simone Maio, previsore e redattore.

Sotto la lente - 19 Luglio 2005, ore 12.02

Redazione: AL NORD NELLA NOTTE QUALCHE TEMPORALE HA SPEZZATO LA CALURA, AL CENTRO E AL SUD SI SUDA ANCORA MOLTO. COSA SUCCEDE? MAIO: Sulle nostre regioni settentrionali sta transitando una moderata perturbazione che incontrando aria particolarmente calda e umida ha dato origine a manifestazioni temporalesche, localmente forti. Qualche fenomeno sporadico si è spinto anche verso le regioni centrali ma la vera novità è l'allontanamento del cuneo di alta pressione subtropicale dall'Italia. Le alte temperature che ancora oggi si registreranno sulle regioni centromeridionali diverranno presto un ricordo non appena le correnti inizieranno a ruotare da ovest-nordovest, a partire dal pomeriggio. Redazione: META' DELL'ESTATE METEOROLOGICA (1° GIUGNO - 1° SETTEMBRE) E' GIA' TRASCORSA, SI PUO' TRACCIARE UN PRIMO BILANCIO? MAIO: Sicuramente i più delusi finora sono tutti coloro che già avevano preannunciato un bis della tremenda stagione 2003, soprattutto da un punto di vista termico. Ed invece, ad eccezione di 2 episodi della durata di pochi giorni ciascuno le temperature si sono mantenute su valori statisticamente normali. Peggiore la situazione idrica con i forti deficit accumulati in inverno ed in primavera (dove è piovuto e nevicato anche il 50% in meno del previsto) praticamente incolmabili d'estate. Non rimane che confidare in un autunno più generoso di precipitazioni. Redazione: COME SARA' IL TEMPO NEI PROSSIMI GIORNI SULL'ITALIA? MAIO: Avremo delle giornate dal sapore estivo ma dalle temperature più gradevoli rispetto a quelle registrate nel corso del fine settimana. A garantirle saranno delle correnti da nord-ovest che porteranno cieli in prevalenza sereni ed un po' di instabilità pomeridiana in montagna. Redazione: SI INTRAVEDONO NUOVE ONDATE DI CALDO INTENSO? MAIO: Le ultime elaborazioni escludono questa ipotesi sia nel breve che nel lungo termine. Redazioni: CI SARANNO ALTRI VIOLENTI TEMPORALI? MAIO: Qualche fenomeno interesserà i rilievi del nord e del centro fra giovedì e venerdì ma non si preannuncia particolarmente forte. Da sabato invece l'arco alpino e successivamente il nord-ovest dovranno fare i conti con una nuova moderata perturbazione di cui vi forniremo alcuni dettagli in un altro articolo.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.55: SS191 Di Pietraperzia

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Barrafranca (Km. 30,8) e Incrocio Mazzar..…

h 13.51: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Nodo di Pero e All..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum