Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: fine settimana dai due volti

Il fine settimana si avvicina e lo scenario meteorologico è sempre dominato dalle forti nevicate su buona parte del centro-sud. Molti italiani si chiedono come proseguirà l'inverno, noi lo abbiamo chiesto a Simone Maio, uno dei nostri esperti, previsore e redattore.

Sotto la lente - 28 Gennaio 2005, ore 10.50

MEZZA ITALIA E' SOTTO UNA SPESSA COLTRE DI NEVE, SITUAZIONE NELLA NORMA? MAIO: Da più giorni subiamo gli effetti di un vortice freddo che sta penalizzando maggiormente il centro-sud, segnatamente il versante Adriatico dove in alcune località delle Marche e dell'Abruzzo sono caduti fino a 150-200cm di neve fresca, causando innumerevoli disagi, non ultimo il blocco imbarazzante della A3. Qualche fiocco ha persino raggiunto le coste tirreniche, imbiancando per poche ore la Capitale. Questo tipo di situazioni (le avvezioni da nord-est) stanno diventando sempre più frequenti negli ultimi anni, se mai l'anomalia nasce dal fatto che si protraggono per giorni e giorni apparentemente senza tregua. IL NORD INVECE E' ALL'ASCIUTTO! MAIO: In larga parte sì, penalizzato com'è dalla barriera alpina rispetto alle correnti provenienti da nord o da nord-est. Qualche fenomeno riesce a raggiungere l'Emilia-Romagna, specie la fascia costiera dove si sono verificate anche delle importanti nevicate. Al Settentrione l'anomalia è più preoccupante perché, specie al nord-ovest, si rinnovano situazioni siccitose. Sempre più carenti risultano i contributi dall'Atlantico, praticamente gli unici in grado di dare un forte scossone a questa situazione. COSA CI ATTENDE NEI PROSSIMI GIORNI? MAIO: Per il week-end, ancora situazione compromessa al centro-sud (tutti i dettagli negli articoli previsionali) per l'arrivo di nuovi impulsi freddi da nord-est. Tempo migliore al nord, eccetto per un temporaneo coinvolgimento dell'Emilia-Romagna sabato con qualche fiocco fino in pianura. In pratica sono i 2 volti dell'inverno... IN SEGUITO COSA ACCADRA'? MAIO: Da lunedì si avrà un lento miglioramento anche al centro-sud e sui versanti adriatici, dove la situazione potrà tornare alla normalità. Molto probabilmente nella prima settimana di Febbraio le regioni orientali continueranno ad essere lambite da impulsi di aria fredda. Una svolta più significativa con coinvolgimento anche del nord e del Tirreno non si avrà prima del 7 febbraio ma è una data talmente lontana da rendere l'attendibilità di questa affermazione estremamente bassa. PER LE TEMPERATURE? MAIO: Ancora basse per tutto il fine settimana anche se non sarà un freddo eccezionale. Poi da lunedì riprenderanno a salire lentamente.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum