Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: estate al declino ma saprà ancora regalarci belle giornate

Consueta chiacchierata di inizio settimana con Simone Maio, previsore e redattore.

Sotto la lente - 23 Agosto 2005, ore 12.09

Redazione: TEMPORALI SPARSI SULL'ITALIA, TEMPERATURE AL DI SOTTO DELLE MEDIE AL NORD E AL CENTRO. SI TRATTA DELLA CLASSICA "ROTTURA" DEL DOPO FERRAGOSTO? MAIO: Una depressione colma di aria fresca ha attraversato la nostra Penisola con effetti prevalentemente al nord e al centro ma con rovesci anche su buona parte del meridione. Si è trattato di un episodio, del tutto normale anche nel mese di agosto, sebbene il caldo più fastidioso e insopportabile questa estate si sia limitato a poche giornate. Negli ultimi anni abbiamo imparato come l'estrema variabilità del clima ci inviti ad uscire da schemi vecchi, tipo quello della rottura del post Ferragosto. Si viaggia ad episodi, anche il tempo sembra essersi adeguato al nostro stile di vita ormai privo di punti di riferimento tra periodi lavorativi e ferie. Redazione: TUTTAVIA, CONSIDERATO QUANTO SUCCESSO POCO A NORD DELLE ALPI, SIAMO STATI "FORTUNATI"... MAIO: Le nostre barriere montuose più imponenti hanno impedito al grosso dell'aria fredda di raggiungerci direttamente e con violenza come accaduto in Svizzera ed Austria dove i forti temporali e il vento hanno causato numerosi danni. Anche qui però dovremmo smettere di guardare solamente al nostro orticello. Redazione: CHE ESTATE SARA' DUNQUE NEI PROSSIMI GIORNI? MAIO: Sicuramente ridimensionata quanto a valori termici e prospettive di stabilità. Le schiarite tenderanno infatti a riaffermarsi riportando la colonnina di mercurio su temperature più consone per il mese di agosto ma non si avranno eccessi di caldo e durante il pomeriggio nuovi rovesci si formeranno sui rilievi, specie su quelli appenninici. Redazione: GUARDANDO AL MEDIO-LUNGO TERMINE? MAIO: Il dato più evidente sarà l'assenza di una figura di alta pressione sul Mediterraneo centrale che rimarrà invece facile preda di eventuali perturbazioni in viaggio alle nostre latitudini. Una di queste è attesa per giovedì sera e venerdì al settentrione. Redazione: INGRESSO DELL'AUTUNNO METEOROLOGICO DUNQUE CONFERMATO? MAIO: Considerato che partirà dal primo settembre e che la depressione d'Islanda sta per riaccendere i motori, direi che siamo in linea, anche se l'inizio di settembre sembra garantirci ancora qualche giornata mite e assolata.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum