Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: depressione sulle Isole, nord ancora a secco?

Prima chiacchierata settimanale con Simone Maio, uno dei nostri esperti, previsore e redattore. Queste le sue risposte su alcune domande circa l'attuale situazione meteorologica ed una possibile evoluzione.

Sotto la lente - 8 Febbraio 2005, ore 11.46

UNA NEVICATA INATTESA HA IMBIANCATO NELLA NOTTE GENOVA, ALCUNI TRATTI DELLA LIGURIA E DELL'APPENNINO NORD. COSA L'HA CAUSATA? MAIO: Per la Liguria ed in particolare per la città di Genova si è trattato della cosiddetta "Tramontana scura", ossia un vento freddo nei bassi strati proveniente dalla Valpadana sormontato da una risalita di aria più mite ed umida in quota pescata direttamente dal mare. Dal contrasto tra le due masse d'aria nascono le precipitazioni che si trasformano in neve a bassa quota laddove le temperature risultano più favorevoli. Questo piccolo sistema nuvoloso che si rigenera in loco anche per più ore ha finito poi con l'imbiancare anche alcune montagne circostanti. COME MAI LE CARTE NON VEDONO QUESTO TIPO DI FENOMENOLOGIA? MAIO: Semplicemente perché nessun modello ha attualmente una griglia di dati di partenza sufficientemente dettagliata e aggiornata, che tenga anche conto con scarto d'errore trascurabile della contorta orografia del nostro territorio. Finché non sarà rivoluzionata la modellistica previsionale, magari con un contributo maggiore di rilevamento dati dallo spazio, questo tipo di situazioni continueranno ad essere "saltate". Quando non si creano forti disagi, questi imprevisti rappresentano, tutto sommato, un aspetto affascinante della meteorologia. QUESTE NEVICATE PROSEGUIRANNO ANCHE NELLE PROSSIME ORE? MAIO: Qualche fiocco rado potrà ancora cadere ma in linea di massima tenderanno ad esaurirsi in seguito alla perdita di importanza dei contrasti termici che le hanno determinate. COSA ACCADRA' NEI PROSSIMI GIORNI? MAIO: Come annunciato da più giorni, le Isole Maggiori, in particolare la Sicilia, e buona parte della Calabria dovranno fare i conti con una depressione africana (vedi articolo dettagliato). Qualche precipitazione da stau è attesa anche sul medio Adriatico con probabili nuove e deboli nevicate oltre i 400-500. Entro giovedì cesserà comunque anche questa fase di maltempo. COME PROSEGUIRA' , METEOROLOGICAMENTE PARLANDO, LA SETTIMANA? MAIO: sul centro-nord e buona parte del sud succederà poco o nulla. Grande incertezza è legata alla traiettoria di un fronte freddo in arrivo per il fine settimana. Attualmente i modelli lo vedono addossarsi all'arco alpino portando abbondanti nevicate sui versanti esteri e Foehn sulla Pianura Padana, per poi scivolare lungo il versante Adriatico ma non sono tutti concordi e qualcuno lo vedo incunearsi più ad ovest con effetti tutti da valutare. Non perdete dunque i prossimi aggiornamenti. SEMBRANO DUNQUE PROSEGUIRE LE ANOMALIE DI QUESTA STAGIONE INVERNALE... MAIO: In particolar modo per il nord-ovest, dove se si eccettua qualche raro episodio (ultimo quello della notte in Liguria) la siccità va avanti ormai da qualche mese. Se l'evoluzione prevista per il week-end fosse ancora improntata al Favonio, se ne avrebbe un'ulteriore conferma. Il problema per le regioni settentrionali è sempre lo stesso: mancano le perturbazioni atlantiche e una ciclogenesi importante su Golfo ligure e alto adriatico.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.53: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Rimini Sud (Km. 127,4) e Riccione (Km. 135,4) in dir..…

h 00.51: SS387 Del Gerrei

incidente

Incidente con persone a 8,11 km prima di Incrocio Cantoniera Sanguini Pranu (Km. 43,6) in entramb..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum