Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: calma fino a sabato e poi?

Chi è in vacanza o sta per andarci vuole sapere se il sole continuerà a splendere come negli ultimi giorni. Chi è tornato in città e ha ripreso a lavorare vorrebbe invece godersi delle temperature più autunnali. Giriamo tutte queste domande ad uno dei nostri esperti.

Sotto la lente - 7 Settembre 2004, ore 10.24

AMPIE SCHIARITE E TEMPERATURE ELEVATE, SPECIE DI GIORNO. SIAMO ANCORA IN ESTATE? Meteorologicamente parlando, la stagione autunnale è partita il primo settembre, mentre l'autunno astronomico farà il suo ingresso solamente fra il 22 e il 23 del mese in corso. La presenza costante dell'alta pressione, appena disturbata da infiltrazioni di aria più instabile al centro-sud e le temperature elevate che di giorno ancora raggiungono e in alcuni casi superano i 30° non lasciano dubbi: l'estate ancora regge. NEI PROSSIMI GIORNI DURERA' O SI PREVEDONO PIOGGE IMPORTANTI? Questa situazione andrà avanti almeno fino a sabato, a parte una breve irruzione più fresca giovedì sul medio adriatico e al sud. Non si prevedono precipitazioni significative nei prossimi 3-4 giorni, se non quelle relative all'instabilità pomeridiana sui rilievi. Qualche acquazzone in più non è escluso fra giovedì e venerdì sull'Appennino centro-meridionale e forse sulla Sicilia orientale. E LE TEMPERATURE RIMARRANNO ANCORA ELEVATE? Sempre fra giovedì e venerdì ci sarà un calo nei valori termici collegato alle correnti nordorientali in arrivo e più avvertito lungo il versante orientale. Ma già da sabato le temperature torneranno a risalire e a riportarsi in media col periodo. Dunque buone notizie per i vacanzieri. QUANDO POTREBBE ESSERCI LA FAMOSA "SVOLTA" STAGIONALE? Dalle carte in nostro possesso si intravede la tendenza ad una variazione nella circolazione atmosferica a partire da sabato. Una parte della struttura anticiclonica potrebbe cedere e consentire l'ingresso di una perturbazione atlantica anche sull'Italia. Gli effetti, in termini di piogge, si potrebbero manifestare a partire da lunedì 13 al nord. È comunque presto per stabilirlo e ne riparleremo nei prossimi giorni. SULL'EUROPA COME ANDRANNO LE COSE NEI PROSSIMI GIORNI? Fino a venerdì la cupola anticiclonica dirigerà le operazioni sull'Europa centro-occidentale (Gran Bretagna compresa) garantendo cieli in prevalenza sereni. Sulla Russia, il nord della Scandinavia e l'est europeo domineranno invece delle correnti più fresche ed instabili, foriere di acquazzoni o temporali e delle prime spruzzate di neve sulla Lapponia. Divise a metà anche le temperature: gradevoli e leggermente al di sopra delle medie più ad ovest; aria frizzante, a tratti freddo ad est di Germania e Italia e sulla Scandinavia.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum