Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fronte si è spezzato

L'alta pressione ne ha indebolito la sua parte più meridionale.

Sotto la lente - 23 Ottobre 2001, ore 14.40

La frontolisi della parte terminale del fronte freddo che si trova a ridosso delle Alpi Occidentali è evidente dalle ultime immagini satellitari. In ogni caso la perturbazione riuscirà a provocare qualche debole pioggia o rovescio nella serata e nella notte sul nord-ovest e la Toscana, ad eccezione forse di parte del Piemonte, per poi proporsi sul Veneto e l'Emilia-Romagna. Domattina lo ritroveremo sulle regioni centrali, in particolare sul versante adriatico e sull'Umbria e saranno probabili brevi fenomeni temporaleschi. Il sud riceverà nubi e precipitazioni in modo molto più irregolare: la regione più coinvolta sarà per domani il Molise. Giovedì invece la formazione del minimo sullo Jonio cambierà le carte in tavola.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.08: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Barriera Di Pisa Nord (Km. 81) e Allacciamento A12 - Pisa (Km. 79..…

h 19.06: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Firenze Scandicci (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum