Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il FRONTE penetra, ma l'alta pressione oppone RESISTENZA

L'alta pressione sul centro-sud Italia sta opponendo strenua resistenza all'avanzata del fronte atlantico che al momento interessa il settentrione.

Sotto la lente - 29 Ottobre 2013, ore 14.12

La perturbazione che sta interessando il nord Italia e buona parte del bacino occidentale del Mediterraneo ha fiere origini. Si tratta della parte terminale della struttura di maltempo che tanti guai ha portato sull'Europa centro-settentrionale, conosciuta ormai col nome di " tempesta di Santa Giuda".

Sul Mare Nostrum, il fronte naviga in cattive acque. Colpa della solita alta pressione, che come ogni volta cerca di mettere i bastoni tra le ruote all'avanzata delle perturbazioni sull'Italia.

Dall'immagine sopra riportata è ben evidente la resistenza che la figura di alta oppone nei confronti del corpo nuvoloso posto più ad ovest. Si è formato addirittura un arco all'altezza del centro Italia, oltre il quale le nubi non possono passare.

Il fronte sta combattendo un'inutile battaglia. L'anticiclone è destinato a vincere e il corpo nuvoloso ormai indebolito ripiegherà nei prossimi due giorni verso la Sardegna ( dove è atteso qualche temporale), senza interessare il resto d'Italia.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum