Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali di venerdì 6 luglio, ecco dove colpiranno

La coda di una perturbazione in transito sull'Europa centrale attiverà sul nord Italia diverse situazioni temporalesche che, nell'arco della giornata, si trasferiranno da ovest verso est. Interessati un po' tutto i settori ad eccezione delle coste liguri e del Riminese.

Sotto la lente - 5 Luglio 2012, ore 12.00

 Ad ogni passaggio un capriccio: così potremmo riassumere la fenomenologia alquanto irregolare, associata alle pulsazioni di aria fresca atlantica che in questi giorni stanno lambendo le nostre regioni settentrionali. La giornata di venerdì sarà l'ultima del trittico iniziato mercoledì, e che vedrà sotto il rischio sparso di temporali diverse zone del nostro settentrione.

Si partirà già in mattinata (ci troviamo dinnanzi ad una situazione frontale, come ben mostrato nella mappa in alto) con i cieli chiusi e i rovesci su Valle d'Aosta, alto Piemonte e alta Lombardia. A tratti i fenomeni potranno svilupparsi anche sulla pianura piemontese e su quella lombarda, in particolare sulle province settentrionali.

Con il passare delle ore il grosso dei fenomeni, a prevalente sfondo temporalesco, si trasferirà gradualmente verso levante. Nel primo pomeriggio si libera al nord-ovest, mentre tuoni e fulmini interesseranno est Lombardia, Trentino, Alto Adige, Veneto ad eccezione del Polesine, e Friuli Venezia Giulia.

Tra pomeriggio e sera, stante l'afflusso di aria instabile, potremo assistere alla replica di qualche rovescio sul Piemonte occidentale e sull'alta Lombardia, mentre nubi minacciose andranno sviluppandosi anche sull'Emilia Romagna, con possibilità di isolati temporali, specie in prossimità del corso emiliano del Po. Più asciutto sul Riminese.

Solo in serata si assisterà ad un generale esaurimento della fenomenologia e allo sviluppo di rasserenamenti, anche ampi su tutti i settori e dove potremo beneficiare anche di aria complessivamente più fresca.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum