Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali di sabato al nord: solo in montagna o anche in pianura? Le diverse opzioni

Previsione difficile ed incerta con modelli discordanti.

Sotto la lente - 27 Luglio 2012, ore 10.37

Sarà molto difficile fino all'ultimo capire esattamente dove colpiranno i temporali di sabato 28 luglio al nord. Se è vero che la corrente portante da sud-ovest dovrebbe distribuire i fenomeni lungo la fascia montana e pedemontana, proprio la "rugosità" di questo nastro trasportatore, in altre parole una curvatura ciclonica delle correnti meno netta e più abozzata, potrebbe favorire lo sconfinamento di qualche fenomeno sulle zone pianeggianti, anche nei pericolosi termini di supercelle temporalesche "impazzite" e dunque potenzialmente dannose, perchè distribuiscono i fenomeni in maniera irregolare, a macchia di leopardo e con grande violenza. 

Dunque 48 ore delicate attendono il nord, e anche se il modello a scala limitata, ma non troppo (il nostro gfs hr-plus) vede i fenomeni perfettamente arroccati sui rilievi e zone limitrofe, il nostro WRF, spesso molto più preciso, fa invece intendere che qualche sconfinamento sulle pianure sarà piuttosto probabile e con impatti non trascurabili sul territorio, considerato il cocktail: caldo-umidità.

E' una probabilità che però non può superare il 55%. Seguite tutti gli aggiornamenti.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum