Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I nostri mari sono ancora freddi

La lunga fase di freddo fra febbraio e marzo ha lasciato il segno.

Sotto la lente - 18 Marzo 2005, ore 11.29

Nella serata di ieri, giovedì 17 marzo, alcuni abitanti dei litorali liguri e toscani saranno rimasti a bocca aperta di fronte ad un fenomeno abbastanza curioso, ovvero la nebbia in arrivo dal mare; in effetti non si tratta di una ricorrenza molto frequente, ma nei giorni scorsi ne avevamo sottolineato le possibilità di accadimento. Per quale motivo credevamo nell'eventualità di formazione della nebbia sulle coste, specialmente su quelle già citate (ma anche su quelle campane e tirreniche della Calabria, dove probabilmente nei prossimi giorni la nebbia si presenterà)? Perché l'aria mite sospinta dai venti debolissimi generati dall'area di alta pressione in rinforzo si è trovata a scorrere su superfici marine molto fredde, su mari che ancora risentono fra le altre cose delle giornate molto fredde vissute nel mese di febbraio e nella prima settimana di marzo. La mappa allegata all'articolo rende ancora più evidente quanto descritto: innanzitutto i colori "caldi" (il giallo e l'arancione) corrispondono alle temperature più elevate, presenti sul Canale d'Otranto e lo Ionio; ebbene su queste zone l'acqua non supera i 13-15°C. Il Tirreno ed i mari attorno alla Sardegna scendono fra gli 11 ed i 13°C, ma il fattore più interessante riguarda l'alto Adriatico, dove i colori verdi e celesti sottolineano valori fra 7 e 10°C, con punte di 6°C nella Laguna di Venezia e sulla fascia costiera riminese! Il morale della favola è questo: non stupitevi se le brezze marine sui litorali vi fanno avvertire ancora un po' di freddo nel pomeriggio, specie sull'alto Adriatico.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.53: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A28 Portogruaro-Pordenon..…

h 12.52: Roma Via della Pineta Sacchetti

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Vittorio Montiglio e Largo A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum