Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giugno inizierà con tempo variabile

Ci giungono nuove conferme riguardo la breve durata della fiammata calda che avvamperà l'Italia nel corso del prossimo fine settimana. Col cambio di mese ritorneranno in scena la variabilità e le temperature più gradevoli (prob. Del 55%).

Sotto la lente - 26 Maggio 2005, ore 11.10

Dopo la gran calura del fine settimana (considerato che siamo appena alla fine di maggio) le correnti atlantiche tenteranno in parte di riprendere il sopravvento nel Mediterraneo centrale. Gli effetti più immediati saranno una diminuzione delle temperature ed un'accentuazione dell'instabilità, specie su Alpi e Appennini dove diverranno più probabili degli acquazzoni o dei temporali. Il mese di giugno, che segna l'avvento dell'estate meteorologica partirà all'insegna di un tempo variabile con alternanza di schiarite e annuvolamenti e con qualche rovescio possibile sulle regioni meridionali. Dal 2 giugno una perturbazione tenterà di avvicinarsi al nord Italia portando nubi e qualche pioggia più organizzata con estensione degli effetti alle regioni centrali per il giorno 3 (da confermare). Le temperature si riporteranno su valori più consoni per il periodo mantenendosi gradevoli anche durante le ore centrali del giorno.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum