Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì 23 giugno: ecco chi si bagnerà!

Fenomeni essenzialmente concentrati a nord del Po. Schiarite sul nord-ovest tra pomeriggio e sera per l'ingresso di venti settentrionali.

Sotto la lente - 22 Giugno 2011, ore 10.24

I fronti estivi non sono quasi mai democratici per ciò che concerne le precipitazioni.

Un fronte come quello di giovedì 23 è a scarsa penetrazione e non supportato da una saccatura adeguata alle quote superiori.

Ciò significa che quasi tutti i settori posti a sud del Po con tutta probabilità resteranno a secco, oltre ovviamente alle regioni centro-meridionali.

Diverso il discorso per l'alta pianura e le Alpi. Qui la perturbazione darà il meglio di sè, come evidenzia la figura di fianco riportata.

I fenomeni interesseranno in sequenza: Val d'Aosta, alto Piemonte, gran parte della Lombardia ed il Triveneto. Verranno invece saltate il basso Piemonte, la Liguria, la bassa Lombardia e gran parte dell'Emilia Romagna.

Tra il pomeriggio e la serata, la rotazione delle correnti a nord-ovest imporrà schiarite in avanzamento dalla Val d'Aosta verso levante.

Le temperature tenderanno a scendere, in maniera piu sensibile laddove agiranno le precipitazioni.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum