Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata molto instabile sul versante adriatico; possibili fenomeni intensi dal pomeriggio!

Dopo una interminabile sequenza di giornate molto calde e soleggiate con la totale assenza di precipitazioni, fatta eccezione di qualche isolato fenomeno lungo le Alpi e sulla dorsale appenninica, con la fine del mese e l'inizio di agosto si apre un periodo meteorologicamente più movimentato, caratterizzato da consistenti scambi meridiani e sistemi frontali più organizzati in transito sul nostro Paese.

Sotto la lente - 30 Luglio 2007, ore 10.01

A partire dalle prossime ore, un fronte freddo, collegato ad una depressione centrata sulla Scandinavia e che abbraccia gran parte delle regioni nord-orientali europee, dovrebbe transitare sulle nostre regioni di nord-est, per poi procedere lungo le regioni adriatiche, innescando intensi venti di Bora e Grecale e fenomeni temporaleschi a carattere sparso. Tempo più soleggiato sulle regioni di nord-ovest e area tirrenica ma con ventilazione settentrionale sostenuta specie sulla Sardegna dove è atteso forte Maestrale e sulla Lombardia con moderati venti di foehn, in rotazione a Grecale dalla serata. Tempo piuttosto instabile oggi sulle regioni di nord-est e sulle adriatiche; ma quali sono le zone più a rischio temporale? Al momento, se si osserva l'immagine proveniente dal satellite si nota la presenza di un intenso fronte temporalesco che si snoda tra le estreme regioni alpine orientali sino ai Paesi Baltici, mentre sull'Italia sono presenti poche e innocue nubi, sulla fascia alpina, settori nord-orientali e sull'alto Adriatico. Con il passare delle ore è attesa una progressiva intensificazione dell'attività cumuliforme sul veneto sud-orientale, specie sulle regioni costiere, sulla Romagna e fascia appenninica tosco-emiliana orientale, con l'entrata della Bora e Grecale sull'alto Adriatico. L'attività temporalesca dovrebbe innescarsi tra la fine della mattinata e le prime ore del pomeriggio, a partire dalla Valpadana orientale e zone appenniniche romagnole; qualche fenomeno non è da escludere anche a ridosso della fascia alpina veneta e friulana. Temporali anche forti nel pomeriggio, con raffiche di vento e possibili grandinate, in estensione alle Marche, regioni appenniniche centrali e su Abruzzo; nubi irregolari in serata su Molise e Puglia con qualche focolaio temporalesco. Venti forti da nord-est con mari da molto mossi ad agitati. Temperature in sensibile calo tra il pomeriggio e la serata quasi ovunque; molto fresco sulle Alpi orientali; clima molto mite sulle coste adriatiche e aria frizzante in Appennino.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum