Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata instabile al centro-sud, specie sull'Adriatico

Andrà così per gran parte della settimana.

Sotto la lente - 7 Giugno 2005, ore 09.29

Si sa che le correnti da nord rimangono sempre più indigeste lungo il versante adriatico, sia perchè ad est l'arco alpino lascia maggiori margini di penetrazione all'aria umida, risultando mediamente più basso, sia perchè quello è sempre stato il versante più vulnerabile alle incursiioni di aria fredda, raggiunto cioè con maggiore facilità dalle saccature in discesa dal nord Europa. Dunque abbiamo voluto riassumere in una cartina il tempo che farà sull'Italia sino a venerdì, premettendo che il momento più instabile si osserverà tra martedì e mercoledì, che il vento non risparmierà nessuna regione e che le temperature subiranno un generale calo nel corso di mercoledì. Avete dunque tutti gli elementi per muovervi sul territorio con una certa sicurezza. Sconsigliate ai diportisti le uscite in mare aperto per mercoledì e le prime ore di giovedì. Le zone più colpite dai temporali dovrebbero risultare: Marche, Abruzzo, Lazio interno, monti campani, Molise, Puglia garganica, Potentino, Irpinia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum