Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FREDDO nel week-end, neve a bassa quota su medio Adriatico e parte del sud

L'irruzione fredda preannunciata da più giorni colpirà più direttamente l'Adriatico e il sud me con effetti leggermente migliori rispetto a quanto ipotizzato ieri.

Sotto la lente - 14 Gennaio 2005, ore 10.22

Fine settimana dai due volti ma da un comun denominatore: il freddo. Così potremmo sintetizzare il tempo che ci attende per sabato e domenica, quando il sole sarà protagonista al nord e sulle centrali tirreniche mentre le nuvole e i rovesci, nevosi fino a quote molto basse, non mancheranno lungo l'Adriatico e al sud. Tuttavia, rispetto a 24 ore fa la situazione appare leggermente migliorata sulle carte ma questi "aggiustamenti" in corsa sono perfettamente normali nel campo delle previsioni meteo. In sintesi, SABATO avremo un cielo in prevalenza sereno al settentrione (nebbie limitate alla Valpadana centro-occidentale), su Sardegna, Toscana, Lazio, coste campane, Calabria tirrenica e Sicilia meridionale dove al massimo giungerà qualche nube alta e sottile. Sulle altre regioni e sul nord della Sicilia avremo invece degli annuvolamenti irregolari con qualche rovescio, più probabile al mattino. La neve potrà fare delle fugaci apparizioni fino in pianura su Marche, Abruzzo e Molise, mentre altrove le quote non saranno inferiori ai 500m, 800m sui monti siculi. I venti si disporranno tutti dai quadranti settentrionali rinforzando notevolmente su medio-basso Adriatico e al sud. Temperature in netto calo. DOMENICA poche variazioni al nord (nebbie solo sulla Valpadana occidentale) e su parte del centro; col passare delle ore parziali annuvolamenti su Piemonte e Lombardia che non produrranno precipitazioni. Molte nubi su Marche, Abruzzo e meridione con qualche rovescio, più probabile lungo l'Adriatico, lo Ionio e sul Messinese. Viste le basse temperature, la neve potrebbe imbiancare anche i litorali adriatici, la Puglia e scendere appena sopra i 200-300m su Calabria ionica e Messinese. Venti sempre moderati o tesi da nord-nordest, temperature in lieve ed ulteriore calo. FREDDO intenso.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum