Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live Stati Uniti ed Europa

Diamo uno sguardo a questi due continenti: ci sono situazioni simili?

Sotto la lente - 17 Gennaio 2003, ore 10.00

USA: rischio di nevicate a New York e nelle zone limitrofe nelle prossime ore, a causa di temperature basse (-1°C attualmente nella metropoli) e cielo coperto da nubi dense collegate alla depressione che ieri avevamo individuato sul Texas e che adesso sta risalendo le coste atlantiche. Tale sistema frontale interessa anche il resto del litorale fino alla Florida settentrionale, dove però si presenta meno attivo ed associato a temperature decisamente più miti; nel meridione della Penisola addirittura siamo a ben 23°C (Miami). Tempo buono e temperature elevate dal Texas a Los Angeles, mentre più a nord è presente una copertura diffusa, che solo a tratti (vedi Denver) tende a dissolversi; non sono comunque presenti perturbazioni vere e proprie. Però l’azione di un anticiclone termico, residuo dell’irruzione fredda che adesso interessa Tennessee e Louisiana con temperature basse e qualche nevicata, porta a valori termici prettamente invernali, associati in alcuni casi (come nel nord-est degli States) a venti forti e gelidi. Attualmente sta nevicando ad Edmonton (con –2°C), a Detroit (-8°C) ed in Canada a Montreal (-14°C); su tutta la fascia che unisce queste tre città sono presenti fenomeni sparsi e di debole intensità, che tenderanno nuovamente a rinvigorirsi con la nuova irruzione gelida prevista per la prossima settimana. EUROPA: con la rimonta dell’anticiclone delle Azzorre sull’Europa centrale, le correnti miti atlantiche hanno preso il sopravvento anche su buona parte della Scandinavia e sulla Russia; non a caso a Stoccolma attualmente ci sono ben 4°C, e nevica solamente grazie alla vicinanza di un blocco freddo poco più ad est. Anche a Mosca ormai ci sono 1°C con neve debole, sintomo dell’imminente arrivo di venti più tiepidi; addirittura a Varsavia ci sono 3°C ma piove piuttosto abbondantemente. Sul settore centrale del Continente come possiamo intuire dalla foto il tempo è discreto, e solo nelle vallate alpine sono presenti delle nubi basse innocue. Ancora più ad ovest si affacciano nuove perturbazioni atlantiche, che almeno per adesso si mostrano di debole intensità; sono comunque in grado di portare deboli piogge a Londra (10°C) ed in tutta l’Irlanda, dove sta arrivando un impulso di aria molto fredda in quota, responsabile nel prosieguo della giornata di acquazzoni e qualche grandinata. Infine sul Mediterraneo è in arrivo una moderata perturbazione africana spinta verso nord dalla corrente a getto subtropicale; nelle prossime ore interesserà sia l’Italia meridionale che la Grecia, portando acquazzoni qua e là, e temperature relativamente miti nei bassi strati.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.59: A14 Pescara-Bari

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Vasto Sud (Km. 454,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 10:5..…

h 10.57: SS6 Via Casilina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 8,07 km prima di Incrocio Capua - A1 Milano-Napoli - SS7 Via Appi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum