Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: poche nubi al nord e sull’alto Tirreno

Diamo un’occhiata alla foto inviataci dal satellite

Sotto la lente - 14 Febbraio 2003, ore 16.10

Le correnti orientali, seppur indebolite rispetto ai giorni scorsi, continuano a portare aria fredda verso la nostra Penisola; prima di arrivare sul territorio nazionale però devono “fare i conti” con il Mare Adriatico. Passandovi sopra infatti la massa d’aria fredda si arricchisce di umidità, ed una volta arrivata sulle coste di Romagna, Marche ed Abruzzo comincia a risentire della spinta verso l’alto dovuta alla presenza della catena appenninica poco più ad ovest. Salendo, l’aria si espande e si raffredda ulteriormente, raggiungendo la “temperatura di rugiada” e generando le nubi; ecco quindi spiegata la grande distesa nuvolosa che si nota nella foto satellitare dalla Romagna fin sul Gargano. Questa copertura è attualmente in grado di dare solamente sporadiche, deboli e brevi precipitazioni, che a causa delle basse temperature, risultano prevalentemente nevose. Il versante tirrenico risulta invece riparato da questa azione, soprattutto la Toscana e l’alto Lazio, dove i rilievi appenninici sono più elevati; eppure in alcune zone sono presenti delle nubi e qualche pioviggine, oltre a deboli nevicate sui Castelli Romani. In verità infatti è presente un piccolo minimo depressionario nei bassi strati sul medio tirreno, individuabile abbastanza facilmente per la nuvolosità “arricciolata” in senso antiorario su quel braccio di mare; deboli ed umidi venti da S-SW a quote attorno ai 200-500 metri scorrono sulla costa laziale, generando appunto il tappeto di nubi citato. Qualche rovescio è invece presente sulla Sardegna orientale ed al sud, ma si tratta di fenomeni temporanei, frequentemente alternati al sole. Il tempo migliore attualmente lo ritroviamo al nord, dove a parte qualche velatura sul Triveneto e banchi nuvolosi localmente densi sul Piemonte occidentale, il sole riesce a splendere indisturbato. C’è da notare però che nonostante questo le temperature non riescono a salire molto, attestandosi in pianura in questi minuti fra i 2 ed i 6°C; il valore più basso in Italia invece appartiene al Monte Cimone (Appennino settentrionale) con –8°C

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.31: SS131d-CN Dir/Centr. Nuorese

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,873 km prima di Incrocio Ponte Marreri (Km. 60,8) in direzione..…

h 01.29: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato per 5 km causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Finale Ligure (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum