Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: Italia ed Europa

Che informazioni ci dà il satellite stamani?

Sotto la lente - 14 Novembre 2002, ore 09.50

E’ ormai entrato in azione su tutta l’Europa occidentale un intenso ed esteso sistema frontale, legato direttamente alla depressione d’Islanda, che in queste ore ha posto il suo centro motore in prossimità dell’Irlanda. Questa perturbazione è molto complessa e presenta diversi rami frontali; alcuni hanno già colpito la nostra Penisola, come il fronte caldo sull’Europa centrale (che ha introdotto il Libeccio nella giornata di ieri) e quello disteso sulle Alpi (che ha fatto provocato la rotazione delle correnti fino a farle provenire da S-SE); un terzo ramo caldo è in formazione sul nord-Africa a causa dell’azione di richiamo del minimo secondario sulla Penisola Iberica. Sarà proprio questo minimo che fra stasera e domattina investirà l’Italia, portando le raffiche di Scirocco più intense di tutta la fase di maltempo, con punte di 100 km/h nelle zone più esposte. Come già accennato precedentemente, in queste ore lo Stivale risente di correnti calde dall’Algeria, quindi oltre ad un aumento repentino della temperatura su molte zone, si è verificata una intensificazione delle piogge sulle regioni settentrionali, in particolare quelle in prossimità dei litorali occidentali e delle Prealpi. Al centro-sud invece la pioggia non si fa vedere, sia perché l’aria è carica di sabbia del deserto in sospensione, sia perché il fronte freddo è toppo lontano, e quindi non ci sono contrasti termici che incentivino la formazione delle nubi più dense. Dando uno sguardo più ampio verso tutta l’Europa possiamo partire dalla Spagna, dove i forti venti e le precipitazioni copiose indotte dal fronte freddo della perturbazione stanno portando molti disagi, soprattutto a livello di navigazione; intanto le temperature sul settore più settentrionale si aggirano attorno ai 6-9°C, e quindi tenendo conto del vento possiamo immaginarci quale sia la sensazione di freddo a mettere il “naso fuori casa” in quelle zone. Su Francia, Isole Britanniche (dove si ha la pressione europea più bassa, con 965 hPa), Germania, Svizzera ed Austria invece la perturbazione è in piena azione con la sua parte più “vecchia”, che si presenta leggermente meno attiva della precedente; nonostante ciò anche in questo caso il tempo è perturbato e le piogge non si fanno attendere; è da sottolineare soprattutto l’uniformità della temperatura registrata nei tre Paesi, dato che i valori in pianura sono tutti compresi fra i 6 ed i 12°C. Per quanto riguarda l’Europa orientale possiamo soltanto dire che si trova ai margini della grande depressione, e solamente in queste ultime ore il vento meridionale tiepido inizia ad affacciarsi fra la Ex Jugoslavia, la Romania e l’Ungheria, mentre più a nord le temperature registrate sono ancora piuttosto basse, comprese fra –2°C e 3°C. La Scandinavia fa storia a sé, come sta già facendo da molti mesi: i valori termici più alti si registrano nella zona di Oslo, con 7°C, ma nel resto della Penisola non si va oltre i –5°C, con punte di –18°C. Il cielo è comunque spesso coperto da nubi basse che di tanto in tanto regalano qualche fiocco di neve.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.02: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Agnano (Km. 7,4) e Fuorigrotta (..…

h 18.59: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente a Firenze Scandicci in uscita in direzione da Bologna dalle 18:45 del 24 set 2018 inci..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum