Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FLASH-LIVE: effetto "stau" a sud delle Alpi

Ecco l'ultima immagine satellitare ripresa nel campo del visibile oggi pomeriggio.

Sotto la lente - 16 Ottobre 2002, ore 15.42

Il nord e parte del centro si trovano oggi sotto correnti da SW piuttosto tese, che precedono l'ingresso di una perturbazione che domani sarà in piena azione su queste zone. L'impatto di queste correnti sui contrafforti alpini e dell'Appennino settentrionale sta generando una sorta di barriera nuvolosa, formata in prevalenza da nubi basse cumuliformi. L'aria umida in arrivo da SW, per superare questi ostacoli orografici, è costretta ad una specie di "sollevamento forzato, che determina la condensazione del vapore acqueo e la formazione di nubi e in qualche caso anche di piogge (effetto "stau"). Una volta superato l'ostacolo, la massa d'aria risulta molto più secca e sui versanti sottovento alle catene montuose da luogo ad ampie schiarite. E' quello che sta avvenendo a nord delle Alpi e su alcune zone dell'Emilia Romagna. Al sud, invece, domina il sereno per merito di una zona di alta pressione che si è stabilità sul Mediterraneo centrale.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum