Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: Deboli nevicate in atto su diverse zone del nord

Osserviamo la situazione attuale sul nostro Paese

Sotto la lente - 12 Febbraio 2003, ore 08.45

La tendenza tracciata nei giorni scorsi è stata in buona parte rispettata e difatti una “goccia” fredda in quota si è “staccata” dalla lingua gelida proveniente dalla Russia, ed adesso comincia a generare nubi su buona parte delle regioni, ad eccezione di quelle centrali tirreniche; le precipitazioni stanno interessando il meridione ed in generale le zone a ridosso dei rilievi esposti al vento. Innanzitutto il nord è coinvolto in una copertura nuvolosa perlopiù compatta, che presenta delle aperture solamente sulle coste e sulle Alpi; si tratta infatti di banchi nuvolosi bassi, che non riescono a sollevarsi oltre i 2000 metri, ma che sono in grado di generare delle deboli e brevi nevicate qua e là, soprattutto a ridosso delle Alpi; ci sono giunte segnalazioni di fenomeni in atto soprattutto dalla Lombardia che dal Trentino. Il medio versante adriatico è invece direttamente interessato dalle correnti orientali che seguono la perturbazione; questi venti risultano piuttosto freddi, specialmente sulle alture, e di tanto in tanto le nubi che si generano dallo scontro delle correnti con la dorsale appenninica portano deboli nevicate fino a quote basse; sui litorali in queste ore la neve viene sostituita a tratti da deboli piogge o pioviggini, ma in altre zone, come nell'anconetano, nelle ultime ore si sono verificate delle vere e proprie bufere, anche se di breve durata. Il versante tirrenico è generalmente riparato dai rilievi e quindi gode di un po’ di sole; sull’alta Toscana però le nubi sono già in nuovo aumento, a causa dell’imminente passaggio di un ramo della corrente a getto polare fra il Mar Ligure e la Corsica dopo un periodo di relativa calma dei venti d’alta quota; sulla Sardegna invece sono presenti delle nubi innocue. Infine al sud nelle ultime ore dei rovesci si sono manifestati fra la Calabria e la Sicilia settentrionale, con nevicate oltre i 600-900 metri di quota; più a nord, fra la Puglia, la Basilicata ed il Molise le precipitazioni si sono rivelate più isolate, ma spesso sotto forma di neve fino a quote molto basse, se non sul litorale fin sul Gargano; la Campania invece risente solamente di qualche nube sull’Appennino, mentre per adesso sulla costa il tempo è buono. Nel corso della giornata il vortice in quota tenderà ad estendersi verso N-NW, allugandosi fino al Mar Ligure in serata. Le precipitazioni al nord potranno gradualmente assumere carattere di rovescio, a causa dello sviluppo di nubi cumuliformi sparse; delle brevi nevicate si verificheranno qua e là, specie a ridosso dei rilievi; non sempre però saranno tali da generare un manto nevoso al suolo. Al centro ed al sud l'unica variazione riguarderà un maggiore coinvolgimento delle zone interne toscane, laziali e campane in un contesto di cielo coperto, con il rischio di spruzzate di neve temporanee.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.35: SS191 Di Pietraperzia

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Barrafranca (Km. 30,8) e Incrocio Mazzar..…

h 02.27: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Est (Km. 50) e Svincolo Per Livorno Centro (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum