Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: cosa sta succedendo sull'Italia attualmente?

Nevica debolmente al settentrione; un ammasso temporalesco presente sul Tirreno viaggia verso nord. Al sud un ricciolo di nubi porta piogge sparse su Calabria Ionica e Sicilia orientale.

Sotto la lente - 10 Dicembre 2003, ore 10.57

Le nevicate, seppur deboli, stanno facendo la loro comparsa su gran parte delle regioni settentrionali, dove un cuscinetto di aria fredda nei bassi strati atmosferici ha garantito il mantenimento di basse temperature fino in pianura, nonostante l’arrivo di aria relativamente più mite in quota. Il contrasto fra le due masse d’aria ha infatti generato nubi basse e stratificate piuttosto compatte, che hanno portato alle deboli nevicate precedentemente citate. Un’altra situazione piuttosto curiosa da tenere d’occhio riguarda l’ammasso temporalesco presente fra Sardegna, Corsica ed Isola d'Elba; la sua genesi è dovuta sia alla presenza di aria fredda in quota, sia all’arrivo da sud di un fronte caldo, che ha permesso allo Scirocco di cominciare a soffiare in prossimità del suolo, instabilizzando ulteriormente l’aria. Normalmente infatti siamo abituati a definire un fronte caldo come quella linea frontale che porta nubi stratificate e piogge continue; questo però avviene se l’aria calda comincia a scorrere in quota, per poi propagarsi lentamente al suolo, e non se lo Scirocco si attiva solamente nei bassi strati atmosferici, come nel caso in esame. Comunque il corpo nuvoloso, in grado di portare forti rovesci, dovrebbe propagarsi nelle prossime ore verso nord, in direzione della Toscana, per poi dissolversi in serata senza raggiungere le nostre regioni nord-occidentali, a meno che qualche banco nuvoloso sfrangiato non riesca a vincere la resistenza della cellula di alta pressione (di natura termica) adesso presente sulla Pianura Padana. Qualche nube cumuliforme è presente anche sul Lazio e le zone interne dell’Abruzzo, mentre al sud si nota un ricciolo di nubi, un centro di bassa pressione alle quote più alte, che sta portando piogge e qualche temporale su Calabria Ionica e Sicilia; nel prosieguo della giornata la perturbazione in questione si estenderà a tutta la Basilicata, ed in parte anche alle regioni adriatiche dalle Marche verso sud, dove sono attese piogge qua e là, con nevicate solamente in alta montagna.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum