Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FLASH LIVE: cosa sta succedendo?

Ecco la situazione di questo pomeriggio sull’Italia.

Sotto la lente - 4 Febbraio 2004, ore 15.17

Alta pressione in ulteriore rinforzo sulla Penisola quest’oggi. In quota è presente aria molto mite, soprattutto al nord e al centro. Al Plateaux Rosà, a 3500 metri di quota, si registra una temperatura di 1°. Sulla Pianura Padana vige una certa inversione termica, accompagnata in qualche caso da foschie dense. Le temperature oscillano tra i 12° e i 14°. Pessima la qualità dell’aria per via della mancata ventilazione. Al centro qualche banco di nebbia è presente nell’aretino, mentre una densa cappa di nubi basse avvolge tutto il Mar Tirreno, lambendo le coste della Liguria e della Toscana. Si tratta di stratocumuli bassi, collocati attorno ai 900 metri di quota. Anche la Sardegna è interessata da una certa nuvolosità bassa, meno intensa all’interno e sul settore orientale. Al sud il cielo è in prevalenza sereno, fatta eccezione per qualche nube sulla Sicilia occidentale e sulla Puglia. Le temperature sono molto elevate, con 17° a Napoli e addirittura 19° a Catania. Il vento si fa ancora sentire, soprattutto sulla Puglia e sullo Stretto di Sicilia. A ciò si associa una migliore qualità dell’aria. La pressione atmosferica raggiunge addirittura i 1036 mb sulla Sardegna, sulla Liguria e sulla Toscana. Sulla Puglia, invece, i valori pressori sono attorno a 1028mb.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum