Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: acquazzoni e temporali in arrivo sulle regioni tirreniche

Nubi su gran parte del centro-nord e sulla Campania, con piogge sparse, specie sulla Liguria, a ridosso delle Alpi occidentali e sul Tirreno, in mare aperto.

Sotto la lente - 24 Novembre 2003, ore 14.29

Lo Scirocco sta per essere temporaneamente sostituito sulle regioni tirreniche del centro-nord da correnti relativamente meno calde e più secche provenienti da sud-ovest, a causa del passaggio di un fronte freddo; il contrasto fra le due masse d’aria sta generando cumulonembi sul Mar Tirreno ed il Golfo Ligure, in grado di provocare temporali. Ma entriamo nel dettaglio ed analizziamo a fondo alcuni dei parametri meteorologici fondamentali: NUBI: Una copertura nuvolosa piuttosto densa sta già interessando gran parte del nord, l’Appennino settentrionale, la Toscana, il Lazio e la Campania; in particolare sulla fascia costiera tirrenica si notano molte nubi cumuliformi, l’avanguardia dei cumulonembi più organizzati presenti sul mare. Qualche nube bassa si nota anche lungo i restanti crinali appenninici, ma non sembrano poter provocare precipitazioni di rilievo. Una banda di nubi sta attraversando in questi minuti tutta la Sicilia da ovest ad est, sospinta dalle forti correnti in quota, ma anche in questo caso non dovrebbe piovere. Sulle altre zone il cielo si presenta sereno, con qualche velatura su Salento, Marche ed Abruzzo. PIOGGIA: Abbondanti precipitazioni in queste ultime ore si sono abbattute su tutto il Genovesato e su gran parte del Savonese, con punte oltre i 100 mm nelle ultime ore in alcune vallate; precipitazioni persistenti ed intense sono presenti anche sull’alto Piemonte e l’alta Lombardia. Piogge in qualche caso continue, ma più moderate, si stanno verificando anche sul resto del Piemonte e della Lombardia, mentre sulle rimanenti regioni settentrionali si ha solo notizia di qualche precipitazione isolata. Rovesci e temporali si trovano adesso a ridosso delle coste di Toscana, Lazio e Campania, così come sull’Isola d’Elba, mentre sulla Sardegna le precipitazioni stanno cessando o sono già cessate da qualche decina di minuti. Sulle altre zone non si hanno notizie di piogge in corso. TEMPERATURE: Si va dai 9°C della Pianura Padana occidentale, agli 11-13°C di quella orientale; al centro si superano facilmente i 14-15°C, per arrivare ai 18°C della costa toscana, ed ai 19-20°C del litorale laziale e del Cagliaritano. Fa molto caldo al sud, soprattutto sulla Sicilia, dove quasi ovunque si superano i 20°C, per raggiungere i 22°C a Messina e Trapani, ed addirittura i 24°C a Palermo. VENTO: Prevale uno Scirocco umido e teso su gran parte del centro-sud, specie sul mare; al nord invece soffia vento da est, con intensità debole. Infine da segnalare che sulla Sardegna il vento soffia da sud-ovest, a causa del passaggio già avvenuto del fronte freddo descritto inizialmente; nelle prossime ore anche sul versante tirrenico della Penisola il vento ruoterà da sud-ovest, per poi tornare dai quadranti orientali o meridionali nella giornata di domani.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum