Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Finalmente inverno: dove farà più freddo?

Saranno le zone interne, specialmente quelle appenniniche, a risentire maggiormente del vento e delle temperature basse; ma anche sulle altre zone i valori termici scenderanno notevolmente.

Sotto la lente - 5 Dicembre 2003, ore 14.47

Ma l’ondata di freddo che sta per arrivare sarà davvero così intensa? Oppure basterà uscire con una giacca a vento, e magari usare una sciarpa per coprire la gola dal vento e non rischiare di prendersi un malanno? Cerchiamo di capirlo assieme, seguendo la possibile evoluzione della perturbazione: innanzitutto nella giornata di domenica il fronte freddo avrà già attraversato buona parte delle nostre regioni, quindi i venti di Bora e di Grecale soffieranno già piuttosto forti sulle Alpi orientali, il Golfo di Trieste, le regioni adriatiche, le cime appenniniche, ed infine anche le coste tirreniche; sarà quindi preferibile coprirsi bene, visto anche che le temperature si manterranno piuttosto basse. D’altra parte sono previste temperature massime piuttosto basse: ad esempio nel primo pomeriggio si dovrebbero registrare valori di soli 4-6°C sulla Pianura Padana, o addirittura sotto gli 0°C in montagna oltre i 1300-1500 metri. Al centro solo la Sardegna, non ancora raggiunta dall’aria fredda, supererà i 14-15°C; altrove si andrà dagli 8-9°C delle coste tirreniche ai 5-6 di quelle adriatiche. In montagna si potranno già toccare i –5, -6°C a 1200-1400 metri di quota nel primo pomeriggio sull’Appennino Abruzzese. Per quanto riguarda il sud si passerà dai 9-10 gradi delle coste salentine agli 0°C dell’Appennino Campano, passando attraverso i 4-5°C delle zone interne in genere; solo su Sicilia e Calabria meridionale si sfonderà il muro dei 10°C, per toccare i 16-17°C sul litorale agrigentino. Lunedì il vento tenderà a cessare al nord, mentre al centro-sud soffierà ancora piuttosto forte; le temperature notturne andranno vicine o sotto gli 0°C su gran parte delle zone interne appenniniche, mentre si manterranno attorno ai 2-3°C sulla pianura piemontese, a causa della probabile copertura nuvolosa. Nel pomeriggio invece si registreranno le stesse temperature del giorno precedente, o addirittura si assisterà ad un ulteriore lieve calo al centro-sud. Insomma si preparano due giornate veramente fredde; preparate quindi cappelli, guanti e sciarpe; il Generale Inverno ha intenzione di venire a farci visita.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum