Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate? Ancora non ci siamo, maggio rimarrà instabile...

Si allontana l'inagurazione della stagione estiva stabile e calda.

Sotto la lente - 18 Maggio 2005, ore 09.18

Quando arriva il caldo? E' la domanda che ci pongono tutti. Un po' di caldo per la verità al sud l'ha regalato lo Scirocco ma si tratta di episodi circoscritti e in fondo marginali. La verità è che la frequenza con cui intervengono questi impulsi perturbati impedisce alla temperatura di riportarsi su valori estivi. La neve è tornata a cadere sulle Alpi anche sotto i 2000m. E' la testimonianza di un maggio in fondo quasi normale, ma al quale forse non eravamo più abituati. Dunque non abbiamo ancora sofferto il caldo e probabilmente non lo soffriremo. E' vero: vivremo una parentesi abbastanza soleggiata tra venerdì e domenica, ma da ovest un altro grande sistema depressionario finirà per estendere la sua influenza al Mediterraneo centrale determinando giorni instabili dapprima al nord, poi anche sul resto del Paese. L'alta pressione delle Azzorre anzichè puntare verso l'Italia, distendendosi cioè sui paralleli, punterà verso nord, favorendo un'ulteriore discesa di aria fredda dalle latitudine artiche. Per temperature più calde bisognerà farsi attendere l'inizio di giugno ma qui non resta che affidarsi alla statistica. Per il momento insomma la piscina e la tintarella possono attendere.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum