Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Effetto "stau" a nord delle Alpi

Evidente da questa immagine, l'azione di sbarramento offerta dall'arco alpino nei confronti delle correnti settentrionali.

Sotto la lente - 7 Agosto 2002, ore 15.45

Se sui versanti italiani il tempo oggi è splendido, così non è a nord delle Alpi. La depressione " CHARLOTTE" è oramai sull'Europa orientale e ci offre il suo lato occidentale, dove dominano le correnti da nord. E' un'immagine non molto comune in estate, molto di più in inverno. Succede quando le correnti settentrionali hanno intensità sostenuta e scaricano tutta la loro poca umidità sui versanti esteri alpini. Da noi le correnti risultano private quasi totalmente di umidità e il cielo si presenta di un azzurro quasi brillante. Solo al sud, specie sulle zone appenniniche, tali correnti riescono leggermente ad umidificarsi, creando qualche annuvolamento e sporadici rovesci. Questa situazione è destinata a durare ancora per tutta la giornata di oggi. Domani, con la disposizione più occidentale delle correnti, questo effetto cesserà.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum