Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco "l'occhio" della depressione "Piovra"

Scopriamolo insieme con un dettaglio dell'immagine Meteosat nel campo dell'infrarosso.

Sotto la lente - 12 Aprile 2002, ore 10.45

Da questo dettaglio di immagine si nota chiaramente una zona quasi interamente sgombra da nubi posizionata tra la Sardegna nord- orientale, la Corsica e le coste laziali. E' il famoso "occhio del ciclone" la zona in cui la pressione atmosferica raggiunge il minimo valore rispetto alle zone corcostanti. La depressione in questione è piuttosto profonda ed è in grado di generare piogge, temporali, rovesci e vento forte su molte zone della nostra Penisola. La forza centrifuga che sprigiona tale depressione allontana le nubi e l'umidità dal suo centro disperdendole all'esterno. Ne consegue che il punto di minima pressione, il fulcro di tutta la struttura, risulti con aria secca e quindi con cielo sereno. E' un po' come quando prendiamo una curva a tutta velocità con la nostra auto: la forza centrifuga fa si che il nostro corpo segua la traiettoria corrispondente alla tangente della curva in ogni suo punto e noi siamo costretti a tenerci per non essere proiettati all'esterno. Le nubi, però, non hanno modo di aggrapparsi a nulla e vengono immediatamente allontanate dal centro.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum