Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E per il nord? Buone possibilità, ma solo dopo il giorno 18!

Una saccatura potrebbe penetrare in area mediterranea con direttrice più occidentale. Sarebbe una ghiotta occasione per avere piogge e nevicate di un certo peso anche al nord!

Sotto la lente - 12 Novembre 2007, ore 12.28

Sarà finalmente la volta buona? In effetti il nord Italia (segnatamente il nord-ovest) da oltre un mese è in "parcheggio". L'attesa è stata abbastanza lunga, ma forse ci siamo! Un'alta pressione ad ovest come quella degli ultimi mesi la si può elidere o con una bella "spazzata atlantica", o con la martellante discesa di depressioni da nord. Sull'Atlantico non ci possiamo contare; lo sappiamo da tempo! L'unica carta da giocare, quindi, è quella delle correnti fredde settentrionali, che devono ovviamente spostarsi ad ovest ed entrare franche sul Mediterraneo occidentale. Solo così la pioggia (o la neve) potrà arrivare al nord. Da giorni le sopracitate correnti stanno martellando il bordo orientale dell'alta pressione. Per ora i risultati sono minimi, dato che nessun "pacchetto" freddo è riuscito fino ad ora ad aggirare le Alpi da ovest. Nel corso della settimana prossima un'altra "martellata" verrà inferta sempre ai danni del fianco orientale dell'alta pressione. Ancora non basterà per avere precipitazioni di rilievo al nord, ma l'anticiclone subirà un'altro "colpetto", spostando il suo baricentro più a nord-ovest. Tra la fine di questa settimana e l'inizio della prossima potrebbe, forse, essere la volta buona! L'ennesima "fiondata" fredda verrà preparata alle alte latitudini e scaraventata poi verso sud. L'alta pressione potrebbe questa volta non farcela a proteggere l'Europa occidentale con il suo "braccio". Sarà probabile un'entrata dell'aria fredda o dalla Valle del Rodano o dalla Porta di Carcassona. Di conseguenza la depressione da contrasto termico si formerebbe tra le Baleari e la Corsica, mettendo sotto precipitazioni il nostro settentrione. Ci rendiamo conto che questa possibilità è stata spesso vanificata negli ultimi mesi; teniamo altresì presente che ci vuole tempo per limare il braccio orientale di un anticiclone ben strutturato come questo. Molti passaggi possono quindi andare "a vuoto" per il nord Italia ed interessare solo il centro-sud. La cosa importante è che l'alta pressione non torni a "spanciare", altrimenti tutto ricomincerebbe da capo. Questa possibilità, tuttavia, non appare contemplata dai principali modelli oggi a nostra disposizione. Il nord Italia, quindi, abbia fiducia!

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum