Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove potrà nevicare fra oggi e martedì?

Itaia sotto l'influenza della Tramontana.

Sotto la lente - 6 Marzo 2006, ore 10.53

La perturbazione attesa sull'Italia nella giornata di domenica è puntualmente arrivata, facendo sentire maggiormente i suoi effetti sulle regioni centrali, dove ancora adesso insiste; al sud il tempo è in peggioramento, ed il Libeccio sta per essere sostituito da venti più freddi. La Bora invece già imperversa su tutto l'Appennino e localmente sulla costa adriatica, mentre la Tramontana soffia sulle regioni tirreniche, il Maestrale sulla Sardegna. Insomma, la circolazione è completamente cambiata nel giro di 24-36 ore. Viste le temperature che si registrano attualmente e che si registreranno anche domani, dove potrà nevicare? Vediamo di entrare un po' più nel dettaglio: LUNEDI' POMERIGGIO: Isolati rovesci di neve da non escludere nel Friuli; neve più probabile (comunque generalmente di debole intensità) su Ascolano, est Ternano, Abruzzo, Molise, Gargano, Appennino Campano (localmente fino al fondovalle); a 300 metri su Murge, alta Lucania ed a fine periodo su rilievi del Salernitano. SERA: Isolati rovesci nevosi su bassa Romagna e Pesarese (più probabili sulla costa ed a tarda sera); ancora qualche nevicata di debole intensità su Abruzzo, Molise, Gargano; precipitazioni in attenuazione sulle altre zone. MARTEDI' MATTINA: Qualche fiocco di neve arriverà sui crinali alpini al confine con l'Austria. Dopo una pausa notturna torneranno alcuni moderati rovesci di neve anche sulle Marche e l'Abruzzo (meno probabili fra Pesaro ed Ancona), rovesci di neve anche su Barese e Brindisino (vista la forte Tramontana prevista i fiocchi potrebbero raggiungere anche le coste), su nord Sicilia e Reggino oltre i 400 metri. POMERIGGIO: Si attenueranno le precipitazioni sulle Marche, mentre la neve tornerà sul Molise; qualche fiocco di neve nuovamente sui rilievi campani e la Lucania, ma con basso rischio di accumulo al suolo. Pressoché invariato altrove. SERA: Su Palermitano e Messinese i fiocchi di neve potranno arrivare a sfiorare la costa; altrove non sono previste variazioni significative.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.58: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val..…

h 02.45: A26 Genova-Gravellona Toce

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Ovada (Km. 29,9) e Allacciamento Diram. Predosa-Bettole (Km. 45..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum