Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove pioverà di più fra martedì e giovedì?

Le regioni meridionali e parte di quelle centrali saranno attraversate da una perturbazione che porterà piogge e vento.

Sotto la lente - 7 Febbraio 2005, ore 10.22

La perturbazione che colpirà nei prossimi giorni il meridione e parte del centro d'Italia porterà i suoi effetti più marcati fra le giornate di martedì 9 e giovedì 11 febbraio; entriamo allora nel particolare e vediamo dove sono previste le piogge più intense ed il vento più forte: MARTEDI' 9 PIOGGIA: Nuorese, Cagliaritano, Sicilia orientale e fascia costiera ionica della Calabria: saranno queste le zone che vedranno piogge piuttosto frequenti nel corso della giornata, in particolare sui rispettivi litorali; ciò non vuole comunque dire che non ci saranno alcune pause asciutte, specie verso sera. Qualche breve pioggia sarà probabile anche sul resto della Sicilia, entro sera sui litorali di Marche ed Abruzzo, mentre deboli nevicate intermittenti interesseranno al mattino la Toscana centro-settentrionale ed i rilievi dello Spezzino, in serata i monti marchigiani. VENTO: Scirocco in rapido rinforzo sui mari attorno alle Isole Maggiori ed il Tirreno centro-meridionale; le raffiche di vento potranno superare i 50-60 km/h sul Cagliaritano e la sicilia meridionale, gli 80 km/h in serata sul Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia, per poi toccare i 110 km/h nei dintorni di Lampedusa ed in prossimità delle coste tunisine. MERCOLEDI' 10 PIOGGIA: Inizialmente le zone colpite da piogge saranno le stesse del giorno precedente, ossia Sardegna orientale e costa ionica della Calabria, ma dal pomeriggio le precipitazioni rimarranno confinate su tutta la Sicilia ed il Reggino. I rovesci su Marche ed Abruzzo tenderanno a concentrarsi verso sera nella zona fra Macerata, Ascoli, Chieti e Pescara, con neve oltre i 300-500 metri; brevi piogge intermittenti saranno possibili anche su Molise, Basilicata, Puglia ed Appennino Campano. VENTO: Mattinata ancora ventosa sulle zone già citate, ma la Tramontana rinforzerà anche sulla Liguria occidentale ed i litorali adriatici fra Ancona e Pescara. Dal pomeriggio su Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia le raffiche di vento non supereranno più i 100 km/h, per assestarsi attorno agli 80 km/h in tarda serata. GIOVEDI' 11 PIOGGIA: Ancora rovesci per buona parte della giornata su Sicilia orirentale, Molise meridionale e Puglia Garganica; sulle altre regioni il tempo migliorerà gradualmente. VENTO: Gironata ventosa sui litorali marchigiani ed abruzzesi, con raffiche da nord o nord-ovest fino a 50-60 km/h; sulle altre zone le raffiche diverranno sempre più deboli già in mattinata.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.53: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e A..…

h 07.53: A1 Diramazione Roma Sud

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. (Km. 20) e Svincolo Di Torrenova (Km. 17..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum