Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove farà più freddo fra martedì e mercoledì?

Sicuramente in montagna il gelo sarà padrone del campo; tuttavia anche sulle altre regioni il freddo sarà piuttosto intenso.

Sotto la lente - 22 Dicembre 2003, ore 15.34

L’aria fredda artica sta cominciando ad invadere il nord Italia; a Trieste già soffia la Bora, mentre sull’Appennino settentrionale il forte vento annuncia l’imminente cambiamento. Fra domani e dopodomani la massa d’aria fredda si sarà riversata su larga parte del territorio italiano, portando temperature sempre più basse su molte regioni; ma dove saranno le zone più fredde? MARTEDI’: Ovviamente saranno le Alpi, specialmente quelle orientali, a registrare le temperature più basse; oltre i 2000 metri si potrà arrivare a –20°C nei punti più esposti alle correnti da nord al primo mattino. Anche l’Appennino non sarà da meno, e durante il pomeriggio al di sopra dei 1500 metri non si salirà oltre i –6°C. Le temperature massime in Pianura Padana saranno dell’ordine dei 3-5°C in media, mentre sulle coste adriatiche, a causa delle possibili precipitazioni nevose, anche se intermittenti, la colonnina di mercurio si attesterà attorno a 2-3°C. Sulle coste tirreniche si potrà salire fino a 5-8°C; mentre la zona più “calda” in assoluto sarà il Salento, con punte di 13-14°C. In tarda serata invece ritroveremo valori sotto gli 0°C su gran parte del centro-nord, ad eccezione della fascia costiera tirrenica e della costa fra il delta del Po ed il Riminese; le punte più basse al solito si registreranno sulle Alpi orientali con –27, -28°C a 2000-2500 metri di quota, e –11, -12°C a 1700-1800 metri di quota sull’Appennino. Farà molto freddo anche nelle zone interne di Molise e Campania, mentre sulle altre regioni si avranno valori fra 4 e 7°C. MERCOLEDI’: Al primo mattino gelo sempre intenso sulle Alpi e l’Appennino, ma anche in Pianura Padana il termometro in alcune zone potrebbe registrare fino a –5, -6°C; invece non si scenderà sotto gli 0°C lungo i litorali, se non localmente, a causa del vento ancora sostenuto. Nel primo pomeriggio valori fra i 3 ed i 5°C in Pianura Padana, non oltre i 6-7°C sul litorale tirrenico, 23°C su quello adriatico; poche variazioni in montagna; nel frattempo ulteriore diminuzione della temperatura al sud, con punte massime di 7-8°C sulla Sicilia ed il Salento. In tarda serata stessa situazione di 24 ore prima, ad eccezione di un ulteriore raffreddamento fra Campania, Calabria e Basilicata, dove si scenderà facilmente sotto gli 0°C in montagna.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum