Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica "de fuego" sull'Italia

Le previsioni termiche per domenica.

Sotto la lente - 28 Maggio 2005, ore 09.13

Saranno soprattutto Valpadana, Toscana e Lazio le zone più tormentate dal caldo, in assoziazione anche con un tasso di umidità abbastanza elevato, specie tra il tardo mattino e il primo pomeriggio, prima cioè che le brezze vengano a mitigare in parte la calura, o per meglio dire abbassino un po' il tasso di umidità. Le temperature massime estive si misurano sempre intorno alle 16 ma ci sono delle ecceizioni. Proprio le brezze rendono l'aria più limpida nei cieli cittadini favorendo un ulteriore riscaldamento di asfalto e caseggiati e facendo raggiungere il valore più alto alle 17. Dunque ci aspettiamo punte di 33-34°C in Valpadana ma anche su Toscana, zone interne laziali, sull'Umbria ma anche nelle conche alpine come a Bolzano o nel Bellunese. Lasciamo perdere il discorso sulla temperatura percepita che lascia il tempo che trova. Sarà comunque il giorno più caldo nell'arco dell'afflusso africano, lunedì per la verità non vi saranno grosse variazioni ma da martedì il calo termico diverrà realtà a partire dal nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum