Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Depressione in piena azione: l'aria fredda entra gradualmente

Le ultimissime LIVE.

Sotto la lente - 29 Dicembre 2004, ore 11.02

Si sta portando lentamente verso sud l'area depressionaria che sta interessando il nostro Paese, determinando ancora precipitazioni sulle nostre regioni centro-meridionali e sull'Emilia-Romagna. Al nord il vento da nord sta lentamente seccando l'aria a partire dalle zone alpine, dove si stanno manifestando le prime schiarite. La depressione seguiterà a spingersi verso SE, e gradualmente l'aria fredda invaderà l'Appennino centrale provocando un abbassamento del limite delle nevicate sin verso i 500-600m, cosa che peraltro è giù avvenuta sull'Appennino tosco-emiliano. Avremo però in serata un generale miglioramento sul versante centrale tirrenico, mentre i fenomeni potranno insistere su Marche, Abruzzo e a tratti ancora sull'Umbria con neve sino a quote quasi collinari. Al sud si avranno nuovi rovesci, dapprima sulla Campania, poi segnatamente su Molise, nord Puglia e Basilicata, anche qui con quota neve in abbassamento sino a 700-800m. Al nord invece stanotte ritroverà il sereno e anche qualche gelata.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum