Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dalle prossime ore il tempo cambia anche al sud: ecco come

Uno sguardo a cosa è previsto sul nostro meridione a partire dalle prossime ore.

Sotto la lente - 19 Settembre 2007, ore 11.19

Il cambiamento nello stato del tempo che hanno avvertito le regioni del centro-nord si farà sentire, anche se in forma decisamente più attenuata, anche sul meridione, ad iniziare dalle prime ore del pomeriggio odierno. La Puglia risentirà maggiormente di una diffusa instabilità, che sarà all'origine di fenomeni temporaleschi in spostamento da nord-ovest verso sud-est, a partire già dalle prossime ore. Maggiormente interessati l'Alto Foggiano e il Brindisino, all'asciutto il Tarantino e probabilmente il Leccese meridionale. E, da domani, spazio alle schiarite. Mentre scriviamo è già in atto i peggioramento sul Molise, specie sul settore litoraneo, dove sarà di scena qualche temporale. La fase di instabilità dovrebbe poi esaurirsi già nel corso della nottata. Sulle altre regioni il tempo si manterrà per lo più variabile, instabile solo a tratti. Ci attendiamo pertanto nubi in aumento a cominciare dal pomeriggio di oggi sulla Campania e sulle coste tirreniche di Sicilia e Calabria. In serata coinvolta anche la Basilicata e domattina il Crotonese. Altrove prevarrà comunque il sole. Scrosci e isolati temporali saranno limitati ai Monti del Matese, al Vibonese e alle coste tirreniche della Sicilia ad est di Palermo. Da notare, infine, i venti, in graduale disposizione settentrionale: in rinforzo ovunque, specie sulle regioni adriatiche e sul Crotonese. Moto ondoso in deciso aumento su tutti i bacini, per mari molto mossi (fino a molto agitato lo Jonio nella notte tra giovedi e venerdi!).

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum