Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da lunedì si conferma un netto calo delle temperature

Aria fredda in arrivo dall'Europa orientale a partire da lunedì. Netto calo delle temperature, ma scarsi fenomeni.

Sotto la lente - 13 Ottobre 2005, ore 10.57

L'alta pressione che garantirà un fine settimana soleggiato e mite tenderà a spostarsi verso nord a partire dalla giornata di lunedì. Un "lago" di aria fredda interesserà vasti settori dell'Europa orientale. Tra la Polonia, l'Ungheria e la Repubblica Ceca sembrerà di essere quasi in inverno. In un primo tempo sembrava che questa massa d'aria fredda dovesse interessare direttamente anche le nostre regioni, con la creazione di una depressione sul Mediterraneo foriera di tempo perturbato e con temperature in calo. Le ultime analisi, invece, hanno spostato il fulcro del maltempo verso est; sull'Italia, di conseguenza, avremo solo un interessamento marginale. Certo! Vi sarà un calo delle temperature specie sui settori orientali, ma i fenomeni associati dovrebbero essere scarsi, se non assenti. Il momento di massimo interessamento delle correnti fredde lo si avrà tra lunedì e martedì della settimana prossima, quando sul medio e basso versante adriatico si potrebbero toccare gli 0° a circa 1500 metri di altezza. In un primo tempo saranno interessate solo le regioni orientali. Successivamente l'aria fredda dilagherà su tutta la Penisola con correnti da est. Nelle vallate interne del centro e del sud la colonnina di mercurio potrebbe scendere a livelli quasi invernali, soprattutto in caso di assenza di vento. Come già anticipato si tratterà di aria fredda, ma secca. I fenomeni annessi, di conseguenza, saranno scarsi se non del tutto assenti sulla nostra Penisola. Dalla metà della prossima settimana, il lago freddo sull'Europa orientale tenderà a spostarsi ulteriormente verso est e le correnti fredde da est sull'Italia tenderanno ad attenuarsi progressivamente.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum