Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa sta accadendo?

Diamo uno sguardo al satellite per vedere la situazione sull’Italia

Sotto la lente - 6 Agosto 2002, ore 09.05

Come previsto il tempo è peggiorato sulle regioni settentrionali e si appresta a farlo anche su quelle centrali. Infatti dell’aria fredda in quota sta affluendo sul nostro Paese, entrando in contrasto con l’aria molto più calda ed umida finora presente: i temporali generati da questo scontro fra masse d’aria stanno già colpendo il nord in maniera abbastanza diffusa, specie su Piemonte, Lombardia, Emilia e Riviera di Levante. Qualche cella temporalesca è presente, immancabilmente, anche sul Friuli, ma si tratta per adesso di fenomeni piuttosto isolati. Oltretutto anche il vento sta rinforzando, e le temperature tendono a calare leggermente, soprattutto durante il passaggio dei singoli fenomeni temporaleschi. Nelle prossime ore su queste regioni non possiamo che aspettarci una continua alternanza fra brevi schiarite e nubi temporalesche sparse, con possibili locali fenomeni intensi. Al centro è presente una nuvolosità molto più irregolare, con ampie schiarite fra la bassa Toscana e le Marche; in certe zone comunque sono già attivi dei cumulonembi che stanno portando isolati rovesci, come ad esempio sulla Sardegna. In particolare sull’alta Toscana sono presenti alcuni sistemi temporaleschi con notevole attività elettrica e precipitazioni localmente intense e copiose. La nuvolosità sul Lazio è composta prevalentemente di nubi medie, nelle quali è “affogato” qualche cumulo più consistente, ma senza che vi siano precipitazioni rilevanti, almeno per adesso. Anche sulle regioni centrali nel corso della giornata ci sarà un graduale peggioramento, ed alcuni temporali faranno la loro comparsa, specie sul versante tirrenico e le zone interne, risultando localmente forti. Al sud il cielo è localmente nuvoloso, ma almeno per adesso stanno prevalendo le schiarite; anche su queste regioni comunque c’è da aspettarsi un graduale aumento della nuvolosità, che però porterà a precipitazioni significative soltanto sulla Campania, dove qualche piovasco non è da escludere nelle prossime ore. Sulle altre zone bisognerà aspettare la giornata di domani per vedere qualcosa, specie sulla Puglia, dove ci potrebbe essere qualche temporale di passaggio

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum