Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Confermato il peggioramento di fine mese?

Nei termini generali è confermato un nuovo cambiamento del tempo, ma non colpirà tutta l'Italia.

Sotto la lente - 24 Maggio 2006, ore 12.20

L'anticiclone delle Azzorre ci terrà compagnia nei prossimi giorni, almeno fino a domenica, portando delle belle giornate di sole su larga parte d'Italia. In seguito però l'alta pressione tornerà sui suoi passi, e si muoverà verso l'alto Atlantico, favorendo la discesa di aria fredda ed instabile dall'Artico verso l'europa. Ce la farà questa massa d'aria instabile a raggiungere l'Italia? Al momento sembra che solo le regioni adriatiche potrebbero risentire alla fine del mese di un peggioramento del tempo, con nubi, vento, qualche temporale ed aria più fresca; sulle regioni tirreniche invece probabilmente le piogge saranno scarse o del tutto assenti, mentre un po' di vento ed aria più fresca potrebbe riuscire ad affluire per un paio di giorni. Per l'1 ed il 2 giugno invece confermiamo la prevalenza di venti da nord, con variabilità sul versante adriatico e bel tempo su quello tirrenico ed al nord-ovest. Ulteriori aggiornamenti nei prossimi articoli.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.01: A1 Roma-Napoli

rallentamento

Veicoli lenti a Ferentino in direzione da Roma dalle 10:57 del 19 set 2018…

h 11.01: SS7 Via Appia

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,597 km prima di Incrocio Maiorisi - SS608 Di Teano (Km. 181,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum