Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Circolazione depressionaria a lungo al centro-sud

Correnti da est, non molto fredde.

Sotto la lente - 3 Gennaio 2006, ore 11.44

Il primo sbuffo di venti gelidi dalla Russia si spegnerà sui confini europei, a causa di un'alta pressione dinamica scandinava che vuol dare lotta ancora a lungo, senza piegarsi ai voleri delle altre figure bariche. Comuqnue i suoi movimenti favoriranno l'afflusso di venti da est per giorni e giorni su gran parte d'Italia, anche se già per l'Epifania al nord l'aria sarà quasi ferma. Attorno al 9 -10 gennaio la pressione tenderà ad aumentare su tutto il settentrione, portando un leggero miglioramento del tempo, mentre al centro-sud le isobare rimarranno strette, ed il vento tenderà nuovamente a rinforzare a partire dal versante adriatico. Ancor più a lungo termine rimangono in ballo i gelidi venti dall'Artico Siberiano e dalle steppe della stessa Regione, con probabilità ancora medie di invasione dell'Europa; ma approfondire ulteriormente l'argomento vorrebbe dire tentare una previsione francamente molto complessa.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum